ONE DIRECTION/ Per Louis Tomlinson una panic room in casa da 15.000 sterline

- La Redazione

Louis Tomlinson degli One Direction, preoccupato per la sua incolumità fisica, ha fatto costruire nella sua casa una panic room dal valore di 15.000 sterline

one-direction-brit
One Direction (Infophoto)

Louis Tomlinson degli One Direction ha speso 15.000 sterline (circa 17.000 euro) per installare nella sua casa una panic room, dopo le minacce di morte ricevute dalla sua ragazza Eleanor Calder, da parte delle fan gelose. Una fonte vicino alla band ha raccontato al The Sun: “Louis adora le fan e non è paranoico. È solo realista sui pericoli che si corrono nell’essere sempre sotto i riflettori. Le fan degli One Direction sono famose per essere a volte delle vere e proprio stalker, per questo ha voluto essere prudente. E questa cosa lo rende più sicuro”. Louis, che ha una casa  del valore di 2,5 milioni di sterline nell’Hertfordshire, non è l’unico degli One Direction preoccupato della sicurezza: anche Zayn Malik ha comprato una casa, per 2 milioni di sterline, a nord di Londra con una panic room. Le ragazze degli One Direction hanno spesso ricevuto minacce e insulti suoi social network dalle fan gelose della loro fortuna: nel 2012  Liam Payne e la sua fidanzata Danielle Peazer si sono lasciati per un certo periodo perché la ragazza non reggeva più la pressione psicologica. Inoltre, il rischio di diventare il bersaglio di ladri e sequestratori, come è successo a Justin Bieber, ha allarmato di più Louis Tomlinson, che ha preferito costruire un posto sicuro in casa sua nel caso qualcuno decidesse di entrare senza essere invitato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori