ONE DIRECTION/ Lacrime di gioia delle fan su Facebook: stanno per arrivare in Italia!

- La Redazione

Un post in italiano scatena la bagarre tra le ammiratrici della boyband più amata del pianeta: in molte non potranno assistere alle date di Verona e Milano perché i biglietti sono sold-out

one-direction
One Direction

Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Louis Tomlinson e soprattutto Harry Styles: ecco i nomi di cinque ragazzi di cui, fino al 2010, nessuno aveva mai sentito parlare, ma che adesso esauriscono in meno di un quarto d’ora i biglietti dei loro concerti. C’è grandissima attesa per l’atterraggio degli One Direction sul suolo italico, dove si esibiranno nelle date del 19 maggio, all’Arena di Verona e del 20 al Forum di Assago. Se, presi uno a uno, nel 2010 riuscirono appena ad passare i provini di “X-Factor”, insieme sono diventati la boy-band più amata del pianeta, che – con all’attivo appena due album – in due anni è riuscita al racimolare un sesto della fortuna che Paul McCartney si è guadagnato in una vita. Sono 155 i milioni di dollari che i cinque colleghi anglo-irlandesi hanno raccolto con 12 milioni di dischi venduti e un miliardo e mezzo di visualizzazioni su YouTube e i continui sold-out che il gruppo continua a registrare un po’ ovunque non fanno altro che dare conferma di quanto questi bei giovanotti siano amati da ragazze e ragazzine di tutto il mondo. Le fan del nostro Paese hanno infatti dato il via sulla pagina ufficiale di Facebook della band – dove è apparso un post in italiano che innesca il countdown per lo sbarco dei novelli Backstreeboys nel Bel Paese – a una vera e propria guerra di commenti, nella quale ci si sfida a colpi di cuoricini e dichiarazioni d’amore nel confronti del membro preferito degli 1D, e di infinite frasi di ammiratrici che giurano di aver pronti camion di fazzoletti di carta per asciugare le lacrime quando – vedendo i loro idoli sul palco intenti a cantare le hit dell’album “Take me home” – si commuoveranno sperando che uno degli amati cantanti, tra la folla, veda il loro volto e, come in una favola, si innamori della fan sconosciuta. Ma alle lacrime delle fortunate che potranno testare dal vivo le doti canore dei cinque, si unisco anche quelle di tutte le ragazze e i ragazzi che non sono riusciti ad accaparrarsi uno dei preziosissimi biglietti messi in vendita e che dovranno aspettare ancora molto per un live targato One Direction, dal momento che sembra che il tour in programma per il 2014 non contempli nuovamente l’Italia tra le sue tappe.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori