JUSTIN BIEBER/ Chi parla delle sue feste deve pagare 5 milioni di danni

- La Redazione

Prima di partecipare a una festa di Justin Bieber è necessario firmare un accordo di non divulgazione, chi non lo rispetta deve pagare 5 milioni di dollari di danni al cantante

justin-bieber
Justin Bieber (Infophoto)

Il sito TMZ è entrato in possesso della liberatoria che gli invitati alle feste di Justin Bieber devono assolutamente firmare prima di entrare nella casa della star a Calabasas, e chi non firma non entra. Il documento ha valore legale ed è una polizza assicurativa per prevenire che immagini o dettagli delle feste trapelino. In cosa consiste questo accordo di non divulgazione? Chiunque twitti, racconti, fotografi e pubblichi qualcosa sugli eventi di casa Bieber dovrà pagare alla star 5 milioni di dollari di danni, circa 3,8 milioni di euro. Il documento mette in guardia gli invitati su quanto potrebbe succedere durante le serate, tra cui attività che possono provocare lievi lesioni, lesioni catastrofiche e perché no anche la morte. Per questo si suggerisce di non partecipare alle feste se non in perfetta salute e forma fisica. Ovviamente firmando la liberatorio ci si prende la responsabilità di quello che succede durante queste attività.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori