GRIZZLY BEAR/ Unica data italiana, Alcatraz, Milano 28 maggio. Le info e i biglietti

- La Redazione

Una sola data italiana per il gruppo americano che si esibirà il 28 maggio all’Acatraz di Milano. Aprirà il concerto Connan Mockasin. Le informazioni sui biglietti

grizzly_R439
Grizzly Bear

Una sola data italiana per il gruppo americano che si esibirà il 28 maggio all’Acatraz di Milano. Aprirà il concerto Connan Mockasin. 

Il quartetto di Brooklyn, composto da Edward Droste, Daniel Rossen, Chris Taylor e Christopher Bear, giunto al successo planetario con il bellissimo Veckatimest nel 2009, arriva finalmente in Italia dopo anni di attesa per presentare il nuovo album Shields (Warp/Spingo) che conferma l’assoluto valore e l’originalità di una band che ha saputo creare uno stile e un suono unico fondendo pop psichedelico, folk rock ed elettronica.

Era il 2009 quando uscì, a distanza di 3 anni dal precedente Yellow Sun, Veckatimest ed in questi tre anni diversi membri della band sono stati coinvolti in svariati progetti personali: da un lato, il cantante e chitarrista Daniel Rossen ha confermato l’identità chamber pop con l’EP Silent Hour/Golden Mile, dall’altra abbiamo assistito all’esordio elettropop di CANT, progetto del bassista/produttore Chris Taylor. Ed è forse stato questo sfogo creativo ad imprimere un’ulteriore evoluzione nel sound e nelle modalità dei Grizzly Bear, ritrovatisi per la seconda volta ad agire come band nella produzione di un album che abbandona completamente lo schema a due penne (con Droste primo tra i pari), più producer (Taylor) e batterista (Bear) a favore di un impegno organico dall’inizio alla fine con i quattro a selezionare la tracklist scegliendo proprio i brani con maggiore affiatamento reciproco.

Shields si differenzia da Veckatimest   per uno sforzo di coesione e sottrazione e per aver confinato gli arrangiamenti orchestrali – leggi: la passata cifra stilistica – ai fiati à la Sufjan Stevens

Il cuore melodico, vero focus delle canzoni, porta, infine, agli Stati Uniti continentali: l’immaginario dell’uomo non ancora avvelenato dalla frenesia dei tempi moderni, che ha valori e sogna la tranquillità (Sleeping Ute , magari con il ricordo della California Fleet Foxes band con la quale, nel 2011, Droste ha collaborato.

Il biglietto costa 20 euro più diritti di prevendita. Ecco dove trovarlo: 

Www.ticketone.it, call center 892 101 

Www.vivaticket.it

Www.mailticket.it , 199 446271



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori