BEYONCE/ In concerto, video: fan le tocca il lato b e lei lo caccia

- La Redazione

Durante il concerto del Mrs. Carter World Tour a Copenaghen, Beyoncè è stata palpeggiata da uno spettatore che ha allungato la mano e le ha toccato il sedere

beyonce_superbowl
Beyoncè - Infophoto

Beyoncè, impegnatissima con il suo Mrs. Carter World Tour, è famosa non solo per il suo talento ma anche per le sue formose curve, che la cantante non ha mai abuto ptoblemi a mettere in mostra e valorizzare in abitini succinti e coreografie accatiavnti. Ma questo non giustifica nessuno ad allungare le mani sul corpo della postar. Durante il concerto a Copenaghen la moglie di Jay-Z  è stata palpeggiata da uno spettatore che ha allungato la mano e le ha toccato il sedere. Mentre Beyoncè faceva la passerella fra il pubblico cantando “Irreplaceable” duettando con gli spettatori, a cui passava il microfono, un fan si è avvicinato alla diva e le ha dato una pacca sul sedere. La signora Carter ha prontamente risposto alla “toccatina”, facendo intendere di non aver apprezzato il gesto un po’ troppo affettuoso del fan: “Ti faccio accompagnare fuori, ok?”, interrompendo per pochi secondi il concerto. Poi, con il suo famoso colpo d’anca, si è girata sui tacchi e ha continuato lo show. 

Ma Beyoncé non è certo la prima star che subisce gli attacchi o le attenzioni un po’ troppo epsansive dei fan. Nel 2011 a Rio De Janiero, Britney Spears aveva fatto salire sul palco un fan che, emozionato per il balletto ad alto tasso ertoico della star, le ha morso una coscia. Will Smith ha rischiato di essere baciato da giornalista ucraino alla premiere a Mosca di Men In Black III: l’attore non ha preso bene il gesto d’affetton dell’uomo e dopo averlo spintonato, gli ha anche dato uno schiaffo. Più di recente un fan nel tentativo di abbracciare Justin Bieber ha provocato la rovinosa caduta del pianoforte che il giovane cantante stava suonando.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori