PSY/ Il rapper coreano di Gangnam Style confessa: sono alcolizzato

- La Redazione

Sono un alcolizzato che beve in continuazione: così confessa pubblicamente Psy, il rapper coreano del successo mondiale di Gangnam Style in una intervista

psy_R439
Psy

Lo pensavamo felice e sorridente come appare nei suoi video che hanno avuto successo planetario, magari con i problemi di tutti quelli che hanno anche le star. Il rapper coreano Psy, quello di Gangnam Style per intenderci, che con la sua buffa danza ha contagiato tutto il mondo con un successo che ha pochi precedenti, invece se la passa male. Lo ha rivelato lui stesso durante una intervista al giornale Sunday Times Magazine: sono un alcolizzato, ha detto. Smetto di bere, ha aggiunto rivelando la gravità della sua condizione, solo quando devo smaltire una sbornia: poi ricomincio. Si tratta dunque di vera e propria dipendenza, come si capisce anche da altre dichiarazioni, ad esempio quando dice di bere se è felice, di bere se è triste, di bere se c’è il sole o se c’è la pioggia. Insomma, sempre. Speriamo riesca a curarsi presto da una dipendenza che in molti casi ha portato alla morte prematura. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori