SNOOP DOGG/ Il rapper americano: sono la reincarnazione di Bob Marley

- La Redazione

Snopp Dogg diventa Snoop Lion. E’ questo il nuovo nome scelto dal celebre rapper americano dopo aver annunciato di essersi convertito al Rastafarianesimo, una fede religiosa africana

snoop_dogg_r439
Snoop Dogg (Infophoto)

Snopp Dogg diventa Snoop Lion. E’ questo il nuovo nome scelto dal celebre rapper americano (30 milioni di dischi venduti in vent’anni di carriera) dopo aver annunciato di essersi convertito al Rastafarianesimo, una fede religiosa africana ispirata al cristianesimo nata negli anni Trenta del secolo scorso. Calvin Broadus, questo il vero nome dell’artista 42enne, racconta la propria svolta mistica nel suo nuovo album “Reincarnated”: come riporta oggi il Corriere della Sera, infatti, Snoop Dogg (anzi, Snoop Lion) ha avuto una sorta di “risveglio spirituale” in Giamaica dopo la morte del suo amico Nate Dogg, il cugino scomparso nel 2011. “La vita è crescere, imparare – afferma il rapper – e migliorarsi come persone. E ho sentito che questo era il passo che dovevo fare”. Come se non bastasse, il cantante conferma di essere la reincarnazione di Bob Marley, come già scritto in un brano contenuto nel suo ultimo lavoro: “Non dovrebbe stupire se ci pensi bene. Ho visto e ho provato cose che le persone medie non hanno visto e provato, e questo mi ha messo nella giusta prospettiva di decidere quello che voglio nella mia vita”, dice Snoop Lion.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori