PATTI SMITH/ Il “suo” angelo nelle Marche al centro di una nuova installazione

- La Redazione

Patti Smith, in un angolo di San Severino Marche, realizzerà la sua prossima installazione video. E’ stata l’artista ha rivelarlo, precisando che regalerà al comune una copia del video

pattismithlive_R439
Patti Smith (Infophoto)

Patti Smith, in un angolo di San Severino Marche, realizzerà la sua prossima installazione video. E’ stata l’artista ha rivelarlo, precisando che regalerà al comune una copia del video. La sacerdotessa del rock ha voluto, in particolare riprendere le immagini di una statuetta in bronzo chiamata Putto con Delfino che si trova in una piccola fontana all’interno del cortile della Pinacota civica di Via Salimbrni, la pinacoteca Padre Tacchi Venturi. L’opera, un copia di una realizzazione del 1470 conservata (l’originale) a palazzo Vecchio, a Firenze, gli è apparsa in sogno nella notte precedente il suo concerto in Pizza del Popolo. Era accaduto il 2 luglio del 2007. Da allora, ha fatto sapere l’artista, quel piccolo angelo è diventato il suo angelo custode al punto da esporne le foto da lei scattate che lo ritraggono nella mostra che aveva allestito presso la Fondazione Cartier di Parigi. Insomma, quel piccolo angelo, che la cantante ha voluto riprendere per ore e ore, per un’intera mezza giornata, sarà il simbolo della sua prossima opera d’arte (va ricordato che la Smith, speci negli Usa, è considerata anche una grande artista visiva).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori