MILEY CYRUS/ La campagna pubblicitaria: le foto con cadaveri (finti)

- La Redazione

La cantante americana è protagonista di una campagna pubblicitaria fotografica per lo stilista Marc Jacobs, in cui appare seduta per terra a fianco di una donna morta

mileycyrus_lingua_zoomR439
Miley Cyrus (Infophoto)

Quando finiscono gli argomenti di tipo sessuale, niente di meglio che provare con i morti, giusto per continuare a scioccare. La controversa cantante americana Miley Cyrus, ex Hannah Montana della Disney ed ex idolo per teenager, dopo aver scioccato un po’ tutti con le pose esplicitamente sessuali di video e in concerto, adesso si fa ritrarre insieme a dei corpi morti di donne. Si tratta di una campagna fotografica dello stilista americano Marc Jacobs, in cui la cantante appare su uno sfondo plumbeo seduta tristemente a terra con accanto il corpo di una ragazza morta. Sullo sfondo un’altra ragazza che sembra quasi uno zombie. Cosa significherà questa tetra scenografia? Non lo sappiamo, ma c’è già chi polemizza per l’uso del corpo di una donna morta, definito un ennesimo sfruttamento della figura femminile. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori