JOE BASTIANICH/ “The Mixtape, musica, storie e racconti”: lo chef va in tour

- La Redazione

Volto noto del talent televisivo per cuochi Master Chef, Joe Bastianich è anche un grande amante della musica che racconterà in giro con diversi spettacoli ecco di cosa si tratta

masterchef_Bastianich_Cracco_BarbieriR439
Immagine di archivio

Sguardo inceneritore, sorriso scaltro, braccia incrociate e voce tuonante; è proprio questo l’abituale ritratto che più o meno tutti faremmo di lui, uno dei giudici esperti di Masterchef, arrivato da oltreoceano fin qui, per regalare tanti consigli quanti rimproveri ai poveri concorrenti di uno dei talent culinari più famosi e seguiti del mondo. Joe Bastianich, NewYorkese di nascita classe ’68, è – e sono certa ve ne intendiate più di me – uno dei Restaurant Man più acclamati di sempre, e oltre a condividere la scena (e le grida) tra i fornelli con cuochi provetti del calibro di Gordon Ramsey o Carlo Cracco, è anche un grand appassionato di musica e letture. D’altronde, quale figura più interessante se non quella di un uomo che oltre a fare faville con le padelle, riesce anche a conquistarti con il giusto abbinamento di frasi poetiche e note romantiche? Scherzi a parte, la serietà non è l’unico suo vestito. Infatti, per ben due sere consecutive, Joe Bastianich ha deciso abbandonerà i panni del duro e cattivo, per indossare quelli del macho pure simpatico. Sì, infatti torna l’appuntamento intitolato “THE MIXTAPE – MUSICA, STORIE E RACCONTI”, dove proprio il bel Joe, e qualche amico, giocherà sul filo dell’improvvisazione raccontandosi e aprendosi al pubblico attraverso pentagrammi e parole. 

Alla Salumeria della Musica di Milano prima (15 Dicembre, ore 21.30) e al Diavolo Rosso di Asti l’indomani (Martedì 16 Dicembre, ore 21.30).

Di spicco le figure che con lui divideranno il palco quelle due sere. Ad accompagnarlo sul palco della Salumeria della Musica e del Diavolo Rosso, infatti, l’amico e compositore-musicista Mike Seay (niente di meno che il compagno di viaggio di #OnTheRoad, famosissimo programma alla riscoperta delle tradizioni musicali popolari italiane in onda proprio su Sky Arte HD), e l’italo-pugliese Roberto Esposito, pianista eccellente. Non mancheranno ovviamente le sonorità vocali (e che voci!) dei Les Babettes.

Proprio la performance musicale stessa, allora, vedrà piccoli intervalli di racconti personali del gran Bastianich, coronati dalla lettura di diversi brani tratti dal suo ultimo libro Giuseppino (pubblicato da Utet).

Fan accanitissime e non solo, siete allora pronte a scoprire i lati più oscuri e segreti di una delle figure televisive più interessanti e (permettetemelo) affascinanti di SKY?

Non vi resta che accaparrarvi gli ultimi biglietti in vendita per le due serate Milanesi e Astine! Per la Salumeria della Musica il prezzo dei biglietti acquistati all’ingresso sarà di 15,00 euro, e compreso nel prezzo vi sarà anche un calice offerto dalla Bastianich Winery. Per l’appuntamento al Diavolo Rosso, invece, il prezzo dei biglietti acquistati all’ingresso sarà di 10,00 euro.

(Claudia Cabrini) 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori