ONE DIRECTION/ News: i momenti migliori del 2014 in tv

- La Redazione

Nelle ultime ore sul web, si è diffusa la voce dell’addio di Niall Horan agli One Direction. A confermarlo sono stati Yahoo Celebrity UK e Sugarscape su Twitter: bufala di fine anno?

one-direction-four_R439
One Direction

Per gli One Direction, il 2014 è stato un anno da record. Il gruppo inglese ha collezionato un successo dopo l’altro diventando in breve tempo una della band più conosciute al mondo. Per celebrare il successo di Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson, il canale inglese Channel 5, questa sera, manderà in onda uno speciale in cui verranno riproposti i momenti migliori degli One Direction. Non mancherà, però, un approfondimento sullo scandalo che ha coinvolto Zayn Malik e Louis Tomlinson, beccati a fumare una canna. Tra gli altri artisti che saranno protagonisti dello speciale di Channel 5 ci sono Gwyneth Paltrow e Chris Martin oltre alle bravate di Justin Bieber che hanno riempito tutti i social network. L’appuntamento per tutte le fans degli One Direction, dunque, è davvero imperdibile. Niall, Zayn, Liam, Harry e Louis, dunque, vi aspettano questa sera su Channel 5. 

La fine del 2014 potrebbe riservare brutte sorprese ai fan degli One Direction. Nelle ultime ore, infatti, sul web, si è diffusa la voce dell’addio al gruppo di Niall Horan. A confermarlo sono stati Yahoo Celebrity UK e Sugarscape su Twitter con un breve cinguettio: “Niall ha lasciato gli One Direction”. I tweet hanno subito ricevuto migliaia di condivisioni ma da Niall Horan e dagli altri membri del gruppo non è ancora arrivata alcuna conferma o smentita. I fans, però, sono già in allarme, pronti a fare di tutto pur di far tornare sui suoi passi Niall Horan. I guai per gli One Direction, però, non sono ancora finiti. Secondo Entertainment.ie, anche gli One Direction, così come Madonna, sarebbero vittime dell’attacco hacker subito dalla Sony. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, gli One Direction ma anche altri artisti, avrebbero subito la violazione dei contatti mail personali. La preoccupazione maggiore, comunque, per gli One Direction e per la casa di produzione è che ci sia una fuga di materiale inedito. Se gli inediti dovessero essere divulgati, ci sarebbero perdite enormi sia per la Sony ma anche per gli One Direction. Per i cinque ragazzi, dunque, la fine del 2014 non sta riservando belle sorprese. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori