ONE DIRECTION/ Diretta Streaming dei BRIT Awards 2014!

- La Redazione

One Direction, news e gossip. Tra poche ore inizieranno i BRIT Awards 2014, per premiare il meglio della musica inglese dalla O2 Arena di Londra. Oggi, 19 febbraio 2014

1D-album-cover
One Direction la copertina di "Midnight Memories"

Mancano poco più di tre ore all’inizio dell’edizione 2014 dei BRIT Awards, i premi della musica inglese, che si svolgerà alla O2 Arena di Londra. Per la prima volta quest’anno sarà possibile seguire la serata di premiazione in diretta streaming. Sul palco si esibiranno Katy Perry, Bruno Mars, Arctic Monkeys, Rudimental, Bastille, Lorde, Disclosure, Pharrell e Ellie Goulding. Gli One Direction hann ottenuto tre nominations nelle categorie British Group, British Single e British Video, con Best Song Ever. Nel corso della serata sarà possibile votare, per la prima volta nella storia dei premi, attraverso Twitter il proprio artista preferito per la categoria British Video. La diretta con i BRIT Awards 2014 partirà verso le 21.00

Nel corso dell’ultima puntata del “The Tonight Show starring Jimmy Fallon”, condotto appunto da Jimmy Fallon, l’attrice americana Kristen Wiig – nota per i suoi sketch al “Saturday Night Live” – si è resa protagonista di una simpatica e riuscita imitazione di Harry Styles, cantante degli One Direction. L’intervista esclusiva al finto Harry Styles ha colpito e divertito tutti: Il cantante inglese si è accomodato sulla poltrona scherzando con il conduttore, prima di lanciare nell’interpretazione di What Makes You Beautiful, celebre canzone degli 1D che è nella Top 50 di iTunes dei singoli più acquistati. Ecco il video della performance:

Anche il produttore cinematografico statunitense Harvey Weinstein si trova ad avere a che fare con la “direction infection”, la mania che colpisce le giovani ragazzine fan degli One Direction. Le sue tre figlie sono innamorate di Harry Styles e il produttore ha ammesso di essere pronto a usare la sua influenza nel mondo di Hollywood per far sì che lo possano incontrare. Harvey Weinstein ha detto che il giovane inglese può avere un parte in qualsiasi film, ma solo rispettando alcune precise condizioni: “Harry Styles può diventare un attore se vuole. Prima però deve uscire con le mie tre figlie. Loro pensano che lui sia bellissimo. Una volta risolto questo problema, può recitare in qualsiasi film lui voglia”, ha detto il produttore come riportato da Sugar Scape.

Harry Styles non è più un teenager. Il cantante degli 1D ha compiuto vent’anni lo scorso 1° febbraio e sente (già) il peso degli anni che passano: “Da questo momento è tutto in discesa” dice scherzando a We Live Pop. Qualche giorno fa avevamo parlato della sua paura di diventare calvo e del “complesso” per le stempiature (a causa delle quali indosserebbe spesso una bandana). Niall Horan, parlando di come cambiati in questi tre anni, ha ammesso che crescendo e diventando degli uomini sono diventati anche molto più sicuri di loro stessi: “Lo scorso anno abbiamo fatto oltre 100 spettacoli. Ci aiuta ad avere più fiducia. Ma credo anche che dipenda dall’età e da quello che siamo ora”. La vita degli One Direction va a gonfie vele: milioni e milioni di fan, ogni concerto fa sold out e anche tante ragazze, oltre a incassi da capogiro. Ma dietro una battuta ci può essere un pizzico di verità: Harry forse è preoccupato per il futuro della band, la cui carica e appeal si può spegnere con il passare degli anni. Per il momento però non ha davvero molyo di cui preoccuparsi. Questa sera, 19 febbraio 2014, si svolgerà la serata di premiazione dei BRIT Awards, per cui gli One Direction hanno ricevuto tre nomination.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori