SANREMO 2014/ Chi è Anna Tifu, violinista nella Giuria di Qualità del Festival

- La Redazione

Anna Tifu, violinista italiana di grande talento, farà parte della Giuria di qualità di Sanremo 2014, che avrà il compito di votare i cantanti Big e Giovani in gara

tifu_anna_r439
Anna Tifu

Anna Tifu, violinista italiana di grande talento, nata nella città di Cagliari il primo gennaio 1986, farà parte della Giuria di qualità di Sanremo 2014, che avrà il compito di votare i cantanti Big e Giovani in gara. Suo padre Mircea era romeno, suonava il violino al Teatro Lirico del capoluogo sardo ed è stato il primo maestro di Anna che, già a sei anni aveva mostrato grande interesse per questo strumento. A seguirla durate il suo percorso musicale è stato il grande violinista Salvatore Accardo che le resta accanto anche quando frequenta il Centro di musicologia Walter Stauffer, la prestigiosa accademia di Cremona e continuerà a seguirla anche all’Accademia Musicale Chigiana, con sede a Siena, dove conseguirà il diploma d’onore.

Quando ha appena compiuto gli otto anni, Anna trionfa alla Rassegna Vittorio Veneto e si aggiudica il primo premio. Tre anni dopo è la sua prima volta da solista in una magnifica orchestra sinfonica: entra a far parte dell’Orchestre national des Pays de la Loire e l’anno successivo la vedrà esibirsi nel Concerto n. 1 per violino e orchestra di Max Bruch che si tiene al Teatro alla Scala di Milano. La giovanissima Anna Tifu continua i suoi studi e raggiunge un altro importante traguardo: il diploma conseguito presso il conservatorio della sua città.

Il suo impegno per il lavoro e gli studi è costante, nel 2005 Anna frequenta il Conservatorio di Philadelphia avvalendosi dei preziosi insegnamenti dei più grandi violinisti del momento tra cui l’artista americano Aaron Rosand, l’israeliano Shmuel Ashkenasi e Koichiro Harada, autorevole maestro di violino presso l’École normale supérieure, che ha sede nella capitale francese. Si aggiudica il primo premio in importanti concorsi, che assumono un valore ancora più grande considerata la giovane età della concorrente.

La ormai affermata violinista Anna Tifu entra a far parte delle più grandi orchestre sinfoniche non solo in Italia ma anche nelle città europee. Molti artisti hanno richiesto la sua collaborazione musicale e nel 2011 il famoso tenore italiano Andrea Bocelli ha ospitato la giovane violinista nei suoi concerti in giro per il mondo. Il violino, le cui corde vibrano tra le dita di Anna Tifu, è solitamente un Guadagnini o un Bergonzi, due grandi e famosissimi maestri liutai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori