JUSTIN BIEBER/ News: il cantante come la Principessa Diana?

- La Redazione

Justin Bieber, news e gossip. Secondo la classifica “Billboard Money Makers” il cantante canadese nel 2013 ha guadagnato quasi 19 milioni di dollari. Oggi, 13 marzo 2014

justin-bieber
Justin Bieber (Infophoto)

L’avvocato di Justin Bieber, Roy Back, ha paragonato il duo assistito all a Principessa Diana, morta in un tragic incidente d’auto mentre scappava day paparazzi. Roy Back ha detto a Hollywood Life: “I paparazzo possono formare un gruppo pericoloso. Possono causare problemi seri, ricordate lady Diana. Justin è come le altre celebrità, braccate dai paparazzi. Deve assumere guardie di sicurezza per essere protetto“. Sempre a Hollywood Life Roy Back ha sottolineato inoltre che durante la deposizione di settimana scorsa l’accusa ha fatto domande per andare fuori di testa il cantante canadese: “Tutto è cominciato con domande del tipo :che cosa ti ha insegnato Usher, o qual è la cosa più importante che non ti hanno insegnato. Poi gli hanno fatto domande su Selena Gomez. Non sono sorpreso che Justin sia stato sconvolto da tutto questo. Chiunque lo sarebbe stato”.

Il cantante canadese, discusso e chiacchierato per i suoi recenti problemi con la giustizia, appare nella classifica “Billboard Money Makers” delle quaranta star più ricche del mondo della musica, stilata ogni anno dalla rivista Billboard. In cima alla lista c’è Taylor Swift, che nel 2013 ha guadagnato quasi 40 milioni di dollari. Justin Bieber si deve accontentare dell’undicesimo posto con quasi 19 milioni di dollari, per la precisione 18.873.458 dollari. Nella classifica americana compaiono anche gli One Direction che nel 2013 hanno guadagnato complessivamente 18.041.472 dollari. Per stilare la classifica Billboard tiene conto dei dati forniti da Nielsen SoundScan, Nielsen BDS e Billboard Boxscore. Nel calcolo sono anche stati inseriti i guadagni dei tour, dischi venduti, diritti editoriali, diritti d’immagine, vendite digitali e video streaming.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori