VASCO ROSSI/ Maurizio Solieri addio e il nuovo singolo “Dannate nuvole”

- La Redazione

Grandi cambiamenti nella live band di Vasco Rossi che torna a fare concerti: va via Maurizio Solieri ed entra Stef Burns. Intanto tra poco uscirà un nuovo singolo, Dannate nuvole

VascoRossiTour2012R439
Immagine di archivio

Non è certo una notizia shock, in fondo dopo la rottura di due anni fa chiunque aveva previsto che sarebbe andata a finire così. Il chitarrista storico di Vasco, Maurizio Solieri, non farà più parte della band che accompagnerà dal vivo il cantante emiliano. Lo ha annunciato lo stesso Vasco su facebook senza neppure nominarlo, con un laconico comunicato che dice che la decisione di “aggiornare la formazione della band è stimolata da urgenza artistica e di ottenere nuovi arrangiamenti con sonorità più heavy riff-oriented”. Dunque una musica ancora più dura di quella che Rossi ha sempre fatto. Solieri comunque era ben consapevole che sarebbe andata così visto che recentemente ha dato vita a un suo gruppo, la Solieri Band. Ricordando i fatti, nel giugno 2012 Solieri in una intervista aveva detto che secondo lui Vasco sembrava incazzato con il mondo, forse perché non stava bene. Immediata la risposta di Vasco: va a farti fottere, dimentichi che hai potuto esprimere il tuo talento grazie a me. Al suo posto una vecchia conoscenza, il chitarrista Stef Burns insieme a un altro chitarrista, Vince Pastano, che suonava nella band di Luca Carboni. Molti i fan che non hanno preso bene la notizia. Per consolare tutti la notizia anche dell’uscita che il 14 marzo uscirà un nuovo singolo intitolato Dannate nuvole. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori