MTV VIDEO MUSIC AWARDS 2014/ Miley Cyrus e il suo “messaggio” (oggi 25 agosto 2014)

- La Redazione

Ecco quasi tutti i vincitori – vi spiegheremo poi il motivo di tale incompletezza – degli ultimi Mtv Video Music Awards 2014 che si sono svolti stanotte. Beyoncè unica regina incontrastata.

beyonce
Beyoncé

Come si suol dire “Sei cattivo e ti tirano le pietre, sei buono…”. A quanto pare il famoso ritornello vale per tutti e anche per Miley Cyrus che magari non lo conoscerà ma che ha capito benissimo che ogni cosa che fa finirà sempre nell’occhio del ciclone. Chi si aspettava uno spettacolo vietato ai minori o quasi, così come lei ci ha abtuati in questi anni, si è sbagliato e di grosso. La star, infatti, sul palco degli MTV Video Music Awards 2014 ha mandato un’altra persona a ritirare il premio per il video dell’anno, un senza tetto che ha preso la statuetta per lei lanciando un allarme su una delle piaghe sociali dell’America, i senza tetto di cui 1,6 milioni sono solo bambini e ragazzi. Ecco Miley insieme al suo “amico” dopo al consegna:

Si sono svolti questa notte gli Mtv Video Music Awards 2014, la tradizionale maratona targata Mtv per premiare i videoclip più importanti nelle proprie categorie. Ebbene, oltre ai relativi vincitori a trionfare è stata la noia, se si escludono i quindici minuti di show della cantante Beyoncè. Per il resto brevi siparietti di attori hollywoodiani inconsistenti, qualche spruzzata con star delle serie tv e null’altro. La serata inoltre è stata, in linea con l’anno scorso, continuamente interrotta da stacchi pubblicitari. Ecco la lista dei vincitori (peraltro incompleta, gli altri non si trovano nemmeno sul sito di Mtv): : Miley Cyrus – Wrecking Ball : Drake ft. Majid Jordan – Hold On (We’re Going Home) : Ed Sheeran ft. Pharrell – “Sing” : Katy Perry ft. Juicy J – “Dark Horse” : Ariana Grande ft. Iggy Azalea – “Problem” : Lorde – “Royals”: Fifth Harmony – “Miss Movin On”: 5 Seconds of Summer — “Don’t Stop”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori