IRENE GRANDI/ Chi è la cantante fiorentina a Sanremo 2015 con la canzone “Un vento senza nome”

- La Redazione

Al prossimo Festival di Sanremo 2015 figura ci sarà anche Irene Grandi, cantante nata a Firenze, e per la terza volta a Sanremo nella categoria Big, con la canzone “Un vento senza nome”

Irene_Grandi
Irene Grandi

Tra i cantanti in gara al Festival di Sanremo 2015 figura anche Irene Grandi. Nata a Firenze il 6 dicembre 1969, città nella quale è cresciuta anche e soprattutto sotto il profilo artistico, dopo aver terminato le scuole superiori frequentando il Liceo Scientifico, ha incominciato a dedicarsi con maggiore attenzione alla sua grande passione per il canto e più in generale per il mondo musica, peraltro suffragata dalle indubbie qualità artistiche di cui è in possesso. Seppur giovanissima, Irene Grandi incomincia a esibirsi con diversi band portando la propria musica in diversi locali fiorentini e posizionati nelle zone limitrofe. Per lei è un periodo di grande gavetta e che allo stesso tempo le consente di entrare in possesso di una esperienza tale per cui dal 1992 sente di avere tutte le carte in regola per incominciare la propria carriera da solista, peraltro nelle vesti di cantautrice.

Irene Grandi scrive uno dei suoi primissimi pezzi, Un motivo maledetto, che le permette di ottenere l’attenzione di un talent scout di una certa rilevanza e di conseguenza il passo è breve per arrivare alla firma del suo primo contratto discografico. Un contratto che le permette di pubblicare il suo primo album nel 1994 intitolato Irene Grandi, non appena terminata la sua partecipazione al Festival di Sanremo, ovviamente nella categoria nuove proposte, con il pezzo Fuori. Un album che ottiene un ottimo riscontro anche e soprattutto al di fuori dei confini nazionali ed in particolar modo in Germania, dove anche grazie a un apprezzato duetto con il cantante teutonico Lange, l’album si inserisce addirittura nella Top Ten. Sempre nel 1994 viene effettuato il proprio primo tour che avviene come artista ospite di altri cantanti già affermati da diverso tempo. Il grande successo però arriva nel 1995 e in particolar modo grazie al suo secondo album In vacanza da una vita, nel quale sono contenuti diversi single particolarmente apprezzati dal pubblico come Bum Bum, Dolcissimo amore e per l’appunto In vacanza da una vita. Un album dai grandi contenuti anche per la collaborazione con artisti del calibro di Jovanotti e di Pino Daniele.

È un momento d’oro per Irene Grandi che fa il proprio debutto anche nel mondo del cinema venendo selezionata per un ruolo nel film Il Barbiere di Rio in cui, tra gli altri, c’è anche Diego Abbatantuono. Nel 2000 fa il proprio ritorno al Festival di Sanremo ovviamente nella categoria Big con la canzone La tua ragazza sempre, pezzo che ha visto la luce dopo una proficua collaborazione con Vasco Rossi.

Una canzone che piace particolarmente e che la porterà a sfiorare la vittoria piazzandosi al secondo posto. Altri album di grande successo realizzati da Irene Grandi sono senza dubbio Prima di partire, pubblicato nel 2003 e Indelebile uscito nel 2005 nonché il singolo Bruci la città, con il quale è arrivata molto vicina nel vincere l’edizione dei quell’anno del FestivalBar. Complessivamente questa del 2015 è la sua terza apparizione al Festival di Sanremo in quanto ce n’è stata una seconda nel 2010 con il brano La Cometa di Halley che le ha consentita di piazzarsi all’ottavo posto, mentre il brano con cui calcherà il palco dell’Ariston è intitolato Un vento senza nome.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori