MALIKA AYANE/ Testo canzone “Adesso e qui”: Festival di Sanremo 2015, il commento della cantante e l’analisi

- La Redazione

Malika Ayane è una delle cantanti in gara tra i Big alla 65esima edizione del Festival di Sanremo 2015 con il brano “Adesso e qui“, ecco il suo commento e l’analisi

Malika_Ayane
Malika Ayane

Testo canzone “Adesso e qui”, Malika Ayane commenta il brano del Festival di Sanremo 2015 – Martedì sera Malika Ayane è stata una delle prime cantanti ad esibirsi sul palco dell’Ariston, durante la 65esima edizione del Festival di Sanremo, condotta per la prima volta da Carlo Conti: il brano che ha presentato si intitola “Adesso e qui” ed è tratto dal suo album “Naif”. In un’intervista esclusiva rilasciata a “IoDonna”, Malika Ayane ha risposto ad alcune domande proprio in merito alla sua prossima uscita: l’idea dell’album, come spiega la cantante, le è “venuta durante un viaggio in Marocco per conto della ong Oxfam. Durante la lunga traversata di una regione interna, al confine con l’Algeria ascoltavamo poveri berberi che si accompagnavano al ritmo di tamburi. Tempo dopo, sono partita per New York e Tokyo. Ecco, in questo album ho cercato di mescolare le diverse esperienze, di adattare ritmi tribali a oggi senza creare un effetto vintage”. Inoltre, la Ayane ha specificato che tutte le canzoni parlano del presente: “le canzoni, scritte da me e dal cantautore Pacifico, girano intorno a questa esortazione a vivere l’istante”. Questo intento, come si può ben notare, è messo in risalto anche dal brano proposto in gara, “Adesso e qui”. Clicca qui per leggere l’analisi del testo di “Adesso e qui” proposta da ilsussidiario.net.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori