JUSTIN BIEBER / News: il cantante canadese torna sul palco con la performance live al Wango Tango (Oggi, 10 maggio 2015)

- La Redazione

Justin Bieber, news 10 maggio 2015: il cantante canadese ha voluto fare gli auguri a sua madre per la festa della mamma con una dedica molto speciale su Instagram, ecco la foto   

justinbieber2015
Justin Bieber

Justin Bieber è finalmente tornato sul palco per una vera e propria performance dopo le due comparsate nei concerti di Ariana Grande. L’occasione per tornare ad esibirsi live è arrivata grazie al Wango Tango 2015, organizzato da al KIIS FM in Carson, California. Si tratta di un evento molto importante, a cui partecipano grandi artisti come Calvin Harris e kenye West. Bieber è salito sul palco con una camicia a quadri, fedora nero e occhiali da sole per regalare ai suoi fans mezz’ora dei suoi grandi successi. Dopo la performance il cantante ha twittato tutta la sua soddisfazione: “E’ bello essere tornati!”.

Justin Bieber ha compiuto ventun anni ed è ormai un adulto a tutti gli effetti ma non per questo si è dimenticato oggi di fare gli auguri a sua madre nel giorno che celebra questa figura in molte parti del mondo. Il cantante canadese ha postato su Instagram una foto di sua mamma, Pattie Malette: si tratta di un primo piano della donna, di cui spiccano i luminosi occhi verdi (clicca qui per vedere la foto). Ad accompagnare la foto una dedica davvero speciale: “Questa donna alta 145 centimetri potrebbe non sembrare una mamma ma lo è, ed è la migliore di tutte! Questa donna mi ha insegnato ogni cosa che so, come amare, come essere compassionevole, come essere forte quando l’unica cosa che vuoi è essere debole, come restare in piedi quando tutto quello che vuoi è lasciarti cadere. Se non fosse stato per questa donna lasciatemi dire che avrei avuto una “fase stupida” molto più lunga. Ti voglio bene e tri ringrazio per non esserti arresa con me!”. I fans hanno molto apprezzato le parole di Justin per la sua adorata e bellissima mamma: la foto ha infatti ricevuto oltre 282mila “like”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori