BE MY REPORTER/ Jack Daniel’s cerca fotografo e cronista musicali, ecco di cosa si tratta

- La Redazione

Una iniziativa di Jack Daniel’s rivolta ai giovani che vogliano cimentarsi come fotografi e reporter di concerti musicali: ecco tutte le informazioni per partecipare al concorso

bemyreporter_R439
Be my reporter

Di Jack Daniel’s vi avevo già parlato qualche tempo fa, ma torno oggi a riproporvi l’argomento perchèéuna splendida iniziativa è alle porte. Alzate i bicchieri, e brindate con me. Non sto per publicizzare una campagna pro alcolizzazione da whiskey, ma bensì un concorso che mette al centro dell’attenzione due cose importanti come il talento e, soprattutto, la musica. In collaborazione con Rockit, infatti,  Jack Daniel’s si mette di nuovo in cammino alla ricerca di due giovani pronti a mettersi in gioco, con la volontà di… raccontare! Che cosa? Niente di meno che i migliori Festival Musicali d’Italia! 

Professionalmente tutti allerta, dunque, perché le postazioni sono soltanto due, fotografo e reporter, e le candidature pare siano già tantissime. Il concorso, ufficialmente intitolato Be My Reporter, ha l’obiettivo di coinvolgere tutti coloro che amano la musica, i festival estivi, il divertimento, la scrittura e la fotografia. E la posta in gioco non è affatto da sottovalutare.

Si dovrà essere in grado di descrivere per bene il MI AMI a Milano il 5, 6 e 7 Giugno, ma anche il Siren Festival di Vasto, il 24 e 25 Luglio) e, ultimo ma non meno importante,  l’Home Festival di Treviso, dal 3 al 6 Settembre. 

La copertina che i due talenti si aggiudicheranno è proprio quella di Rockit, che pubblicherà le loro fotografie così come i loro pezzi, mettendo in luce l’elaborato, le capacità e gli spunti da cui la coppia sarà riuscita a produrre un lavoro giornalistico completo!

Le selezioni di Be My Reporter, che considereranno soltanto candidati di età compresa tra i 18 e i 25 anni, partono dalla tecnologia basale: basta infatti inviare una email all’indirizzo di posta elettronica bemyreporter@rockit.it , entro e non oltre il 26 Maggio! L’importante è allegarci una propria presentazione, con tanto di scritto esemplificativo di quello che sapete fare.

Saranno proprio Jack Daniel’s e Rockit a scegliere fra tutte le candidature idonee chi dimostrerà davvero di saper far rivivere in modo fresco e nuovo le emozioni della musica live attraverso le parole e le immagini. 

L’iniziativa vede, ancora una volta, rilanciato il grande slogan col quale l’azienda di Rhum ad oggi targata Campary Italia, si pubblicizza già da un po’: “Jack Daniel’s fa girare la musica e non la testa! Bevi responsabilmente”, dicono.

Così, allora, si rinnova ulteriormente questa iniziativa tra Jack Daniel’s e Rockit, partner anche nel corso dell’ultima edizione di Jack On Tour. Be My Reporter, dunque, consolida di nuovo il già strettissimo rapporto fra Jack Daniel’s e la musica; una relazione nata tanti anni fa, strano scoprirlo, e più precisamente nel 1892, quando Mr. Jack formò la Silver Cornet Band per poi invitare i suoi fan a raggiungere la cittadina del Tennessee per brindare e condividere insieme il successo delle sue note.

E allora, se hai tanta passione e voglia di fare, questa iniziativa potrebbe proprio far per te! Maggiori informazioni sul sito Rockit.it e sui social network, con l’hastag ufficiale #jackontour!

(Claudia Cabrini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori