JUSTIN BIEBER/ News: il cantante canadese e i suoi momenti difficili! (oggi, 5 maggio 2015)

- La Redazione

Justin Bieber, news del 5 maggio 2015: il cantante ha sfiorato di poco l’incontro con Selena Gomez sul red carpet al Met Ball 2015 al Metropolitan Museum of Art. Sarà stato meglio così?

justinbieber2015
Justin Bieber

Per la prima volta, Justin Bieber ha parlato pubblicamente dei momenti difficili vissuti nel 2014. Dalla rottura con Selena Gomez ai problemi con la legge, per l’artista canadese non è stato un anno facile. A parlarne è proprio Justin Bieber in un’intervista: “Ci sono stati momenti in cui è stata dura – ha rivelato Bieber alla rivista People – ma ho messo Dio e la famiglia al primo posto e ho ritrovato la mia strada. Trovo importante circondarmi di persone oneste che si preoccupano per me”. A farlo tornare sulla strada giusta sono stati i suoi fratellini Jaxon e Jazmyn: “Amo mio fratello e mia sorella così tanto – racconta Bieber – voglio aiutarli ad essere due persone fantastiche e proprio per questo voglio essere un modello da seguire per loro”, ha concluso il cantante.

Justin Bieber, news: incontro ‘mancato’ con Selena Gomes sul red carpet del Met Ball – Nonostante ultimamente si stiano rincorrendo sul web alcune voci che direbbero Justin Bieber di nuovo interessato alla bella Selena Gomez, sua ex storica con la quale formava una coppia in grado di far brillare gli occhi dei fans, ieri 4 maggio 2015 i due artisti – come riporta hollywoodlife.com – sono arrivati in momenti diversi al Met Ball 2015 del Metropolitan Museum of Art, anche se con uno scarto di soli venti minuti. E’ vero anche che il passo per riprendere la loro relazione sarebbe stato fatto solo dal cantante, che avrebbe ripreso a mandare messaggi a Selena: da parte sua, invece, non c’è nulla di confermato né smentito. Dunque, forse, per evitare qualche incontro troppo imbarazzante è stato meglio così, anche se rivederli insieme sul red carpet non sarebbe certo dispiaciuto a molte beliebers!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori