VASCO ROSSI LIVE KOM 015 / Concerto, seconda serata stadio Euganeo di Padova: scaletta. In 35mila per il Blasco (13 e 12 luglio 2015)

- La Redazione

Vasco Rossi Live Kom 015, concerto allo stadio Euganeo di Padova: prima data oggi domenica 12 luglio 2015. Si replica domani per un appuntamento da sold out con oltre 70 mila fans.

vascorossilivekom015
Vasco Rossi

Nonostante i problemi con le forze dell’ordine di alcuni fan, la maggior parte degli spettatori del concerto di Vasco allo stadio Euganeo di Padova si è potuta divertire intonando i pezzi più famosi del rocker. Almeno 35mila i fan presenti alla seconda serata nella città veneta dopo i 42mila della prima giornata. Gli amanti del Vasco hanno raccontato sui social la gioia del concerto che si è svolto in un’atmosfera estiva grazie alle condizioni meteo perfette della serata. L’artista ha cantato tutti i suoi successi più famosi da Alba Chiara a Vita spericolata senza dimenticare i successi degli album più recenti.

Le forze dell’ordine hanno avuto molto da fare anche nella seconda serata del concerto di Vasco a Padova. Dopo la notizia shock del fan che si stava drogando davanti a tutti in coda e che è stato portato via dai poliziotti giunti insieme ai soccoritori, la Guardia di finanza ha comunicato di aver sequestrato almeno 80 grammi di marijuana e varie dosi di cocaina che alcuni fan stavano cercando di portare dentro lo stadio Euganeo della città veneta. Anche molto materiale di merchandising contraffatto è stato ritirato dalla Gdf che ha avuto il suo da fare per calmare i numerosi ammiratori di Vasco giunti a Padova da tutta Italia per la tappa del suo tour Live Kom 015.

Una notizia shock arriva dagli spettatori in attesa di assistere al concerto di Vasco a Padova la sera del 13 luglio 2015. A quanto pare fra il pubblico che faceva la fila per entrare allo stadio, un ragazzo è stato sorpreso a bucarsi davanti a tutti. L’uomo si stava iniettando dell’eroina nelle vene ed ha cominciato a perdere sangue. Sono subito arrivati i soccorsi che l’hanno portato via. Fra gli altri spettatori in fila è montato lo sconcerto e molti si sono riversati sui social per denunciare l’accaduto. Il ragazzo, all’apparenza sui venti anni, era a petto nudo ed ha resistito ai poliziotti giunti insieme agli infermieri per aiutarlo. Dopo essere stato portato via, gli altri partecipanti si sono rimessi in cosa in attesa di entrare allo stadio per l’evento del Live Kom 015. 

Fervono i preparativi allo Stadio Euganeo di Padova dove in molti si apprestano a entrare vista l’apertura alle 15.30 dei cancelli. Lo spazio sul prato davanti al palco si sta riempiendo con i fans che sono già scatenati nell’attesa pronti ad accogliere al meglio il rocker di Zocca, amatissimo anche da queste parti. Di sicuro stasera sarà un nuovo successo per quella che è l’ultima data di questo Live Kom 015. Clicca qui per la foto.

Stasera Vasco Rossi concederà il bis allo Stadio Euganeo di Padova dopo la bellissima serata di ieri. Il rocker di Zocca è apparso in grande forma regalando emozioni e grandi momenti di musica e spettacolo. E’ tutto pronto per la serata con i cancelli dell’Euganeo che sono stati già aperti alle ore 15.30. E’ prevista una bus navetta che porterà i fans a ridosso dell stadio proprio là dove a un chilometro dovrà essere lasciata la macchina. Viene consigliato l’uso di bici, moto e scooter per i residenti a Padova che potranno avvicinarsi così al parcheggio Pala Indoor e quindi allo Stadio. Dal centro della città inoltre sono venti i minuti necessario per raggiungere il luogo del concerto, quindi magari potrebbe essere l’occasione giusta anche per visitare la città.

Vasco Rossi dopo aver infiammato il proprio pubblico nella prima data della tappa del concerto di Padova allo stadio Euganeo, si prepara alla seconda entusiasmante serata con la quale peraltro si chiude il tour 2015. Tantissimi i fans che sono già davanti ai cancelli dello stadio in attesa di poter entrare e guadagnare le migliori postazioni nei rispettivi settori. In attesa di assistere a quest’ultimo atto del tour, si può già tracciare un bilancio complessivo del Live Kom 015 che è senza dubbio stato un grande successo di pubblico praticamente ad ogni tappa e soprattutto in quella di Milano. A tal proposito ecco alcune foto che testimoniano la folla oceanica che ha assistito all’evento di San Siro. Clicca qui per vedere la foto.

Vasco Rossi chiude oggi il Live Kom 015 con la seconda data allo Stadio Euganeo di Padova. Ieri sera sempre qui è stato un grande successo di pubblico con 42mila persone presenti e tante emozioni vissute sul continuo ritorno ai pezzi che hanno fatto la storia della musica italiana e anche quella del rocker di Zocca. Si conclude il Live Kom 015 dopo ben quattordici date che andiamo riassumendo: 7-8 giugno allo Stadio San Nicola di Bari, 12-13 Stadio Franchi di Firenze, 17-18 Stadio San Siro di Milano, 22-23 Stadio Dall’Ara di Bologna, 27-28 Stadio Olimpico di Torino, 3 luglio Stadio San Paolo di Napoli, 8 Stadio San Filippo e appunto 12-13 Stadio Euganeo di Padova.

Migliaia e migliaia di fans lo stanno seguendo e aspettando in tutta Italia e c’è ancora chi si chiede se il suo tour avrà anche delle date autunnali magari nei palazzetti. E’ questo il potere di chi, come Vasco Rossi, fa musica ormai da decenni senza deludere mai i suoi fans. In questi giorni, il rocker e la sua band, sono impegnati in una doppia data a Verona dove, dopo i 42mila di ieri sera, altri 30mila, o più, attendono con ansia il bis di questa sera. Anche uno dei suoi storici collaboratori, Guido Elmi, ha voluto immortalare il momento pubblicando su Instagram una foto che mostra il fiume di gente presente ieri sera allo stadio Euganeo dove Vasco è tornato dopo undici anni. La rockstar di Zocca colpisce ancora? Sembra proprio di si. Clicca qui per vedere la foto.

Il Live Kom 015 si è caratterizzato soprattutto per grandi emozioni sceniche, con il palco dei vari stadi, ieri l’Euganeo di Padova, pronto a trasformarsi in un vero e proprio spettacolo di emozioni e colori. Vasco col suo carattere e la voglia di trascinare il pubblico ha fatto il suo, ma bisogna considerare il lavoro importante fatto al suo fianco da un gruppo concentrato di professionisti. L’esplosione di colori è regalata da momenti in cui si sono alternati al suono delle canzoni anche giochi di luci, colori e fumo. Davvero emozionante anche per gli occhi che rispetto a quanto ascoltato nel confluire di testi magnifici hanno voluto la loro parte. Clicca qui per la foto

La serata di ieri è stata molto emozionante con Vasco Rossi, nella classica tenuta con giacca rossa, scatenato sul palcoscenico dello Stadio Euganeo di Padova. Il rocker di Zocca ancora una volta ha trascinato il pubblico con il suo grande carisma e doti che vanno oltre a quelle canore. Perchè un concerto è più di una semplice esperienza uditiva, ma scatena tutti i sensi riunendoli in un continuo flusso di emozioni. C’è stato spazio per la vista con luci spettacolari ed effetti scenici molto interessanti, ma anche per l’olfatto e il tatto stimolati dalla presenza della magia che si è sentita nell’aria. Riproporre le emozioni di un concerto tramite le immagini non è facile di certo però alcune foto sono davvero significative, Clicca qui per la foto.

Per i fans di Vasco la giacca rossa con la quale il rocker inizia il concerto significa molto. Un abbigliamento che è diventato una tendenza e che sicuramente ha portato al seguito numerose persone. Lo stile inconfondibile di Vasco Rossi è dato anche dal suo essere showman sempre, interessato al pubblico e pronto a coinvolgerlo nei suoi concerti. Anche stasera con la prima delle ultime due date del Live Kom 015 il cantautore di Zocca ha deciso di iniziare con quella famosa giacca rossa, non poteva esserci un incipit migliore. Clicca qui per la foto.

Vasco Rossi chiama, la città di Padova risponde. Qualche coda di traffico si è formata fuori dallo Stadio Euganeo e nelle zone limitrofe, ma la situazione è stata gestita molto bene anche per l’accurato intervento delle forze pubbliche. Mattinopadova.it ci parla di 42mila fans presenti allo stadio per assistere al concerto del rocker di Zocca e ci racconta di un Euganeo che va riempendosi in tutti i settori disponibili. Per rendervi conto della situazione vi proponiamo un post apparso su Instagram che ci racconta il momento, Clicca qui per la foto.

Il concerto di Vasco Rossi allo stadio Euganeo di Padova deve ancora iniziare ma i fans sono stati accampati per ore fuori dai cancelli e hanno lasciato “traccia” del loro passaggio. Leonardo Borsotti, caporedattore del Mattinopadova.it, ha documentato con un tweet lo “spettacolo” trovato all’ingresso: per terra c’erano infatti diverse bottiglie di plastica, di vetro e rifiuti derivati dal bivacco delle ore precedenti. Clicca qui per vedere la foto.

I fans di Vasco Rossi sono scatenati per la doppia data dell’Euganeo, sono in molti infatti quelli che si sono appostati fuori dallo Stadio in tenda già da tre notti prima per essere i primi davanti ai cancelli al momento dell’apertura e aggiudicarsi i tanto sognati posti sotto al palco. Sicuramente l’evento ha acceso tutti i fans del rocker di Zocca non solo per quel che riguarda Padova in senso stretto, ma anche per le città che sono vicine e c’è anche chi è pronto a fare molti chilometri per raggiungerlo. Le due date di Padova concluderanno il Vasco Live Kom 015 e in molti sono pronti a viverle fino all’ultima nota.

I cancelli per il concerto di Vasco Rossi saranno aperti alle ore 14.00 nonostante l’evento inizi sette ore dopo. Gli organizzatori del Zed! si sono raccomandati di essere presenti allo stadio molto prima dell’inizio dell’evento per evitare ingorghi e problemi all’ingresso allo Stadio Euganeo. Sono stati allestiti dei parcheggi consoni per l’evento nei dintorni dell’Euganeo. Ad Ovest ci si potrà parcheggiare a Limela, ci saranno inoltre disponibili i parcheggi del Pala Indoor e quello del Gran Teatro Geox. Sono diverse le strade che veranno chiuse fino al termine dell’evento. Si partirà dalle otto di mattina quando sarà chiuso al traffico Corso Australia. Successivamente alle dodici invece verranno chiuse Via Mincio, Via Antonio Da Noli, Viale del Calcio, Viale Fausto Coppi, Via Peano e Via della Croce. Saranno allestite due linee (1 e 2) per congiungere le varie zone di sosta allo Stadio.

Cresce l’attesa per la nuova tappa del Like Kom 015 di Vasco Rossi, che questa sera andrà in scen a Padova. Già nelle prime ore del mattino i suoi numerosissimi fans hanno condiviso su Twitter la gioia e l’ansia per l’evento: “Stasera c’è il concerto e io sto già crepando di ansia #LiveKom015”, “Stasera primo #livekom015 : non vedo l oraaaaa!”, “Finally… il giorno del concerto! #livekom015”, “The wait is over: tonight #livekom015!”. C’è anche chi, come Barbara, ha voluto documentare l’attesa con una foto scattata tra i fans che attendono sotto il sole: clicca qui per vederla.

Vasco Rossi questa sera sarà allo Stadio Euganeo di Padova dove inaugura la prima delle due serate venete che concluderanno il Vasco Live Kom 015. Nel mese di luglio il rocker di Zocca è stato protagonista il 3 allo Stadio San Paolo di Napoli e l’8 allo Stadio San Filippo di Messina. Sono stati addirittura dieci gli appuntamenti di un giugno molto intenso per Vasco che ha aperto con la doppia data a Bari allo Stadio San Nicola del 7 e 8, il 12 e il 13 è stato allo Stadio Franchi di Firenze, il 17 e il 18 allo Stadio San Siro di Milano, il 22 e il 23 allo Stadio Dall’Ara di Bologna e il 27 e 28 allo Stadio Olimpico di Torino.

Il rocker emiliano Vasco Rossi, sta per sbarcare con la sua inconfondibile musica a Padova nell’ambito del tour Live Kom 015. Infatti, questa sera allo stadio Euganeo, il Komandante abbraccerà e delizierà il proprio repertorio musicale il folto pubblico che lo sta seguendo con grande trasporto in tutte le varie tappe di questo tour 2015 (Bari, Firenze, Milano, Bologna, Torino, Napoli e Messina), facendo segnare praticamente ovunque il tutto esaurito. Per l’appuntamento di questa sera, la penultima data del tour, è atteso ovviamente l’ormai consueto sold – out per cui Comune e Prefettura hanno pensato bene di lavorare in sinergia per mettere in campo una serie di accorgimenti e servizi per evitare problematiche di qualsiasi natura. L’inizio dello spettacolo è fissato per le ore 21,00 ma viene caldamente raccomandato di recarsi presso la struttura con largo anticipo visto che i cancelli sono aperti già dalle ore 15,00, onde evitare di ritrovarsi in possibili ingorghi. Naturalmente come successo già con il concerto di Jovanotti, sono stati istituiti in diverse zone della città veneta dei servizi navetta molto utili allo scopo.

Ecco, dunque, la scaletta completa del concerto di questo 12 luglio allo stadio Euganeo di Padova: Intro + Sono innocente ma…, Duro incontro, Deviazioni, L’uomo più semplice, Dannate nuvole, Quanti anni hai, Siamo soli, Credi davvero, Guai, Il blues della chitarra sola, Manifesto futurista della nuova umanità, Interludio 2015 + Rock star, Medley acustico (Nessun pericolo per te, E…, L’una per te, La noia), Quante volte, Stupendo, C’è chi dice no, Sballi ravvicinati del terzo tipo, Rewind, Vivere, Come vorrei, Gli angeli, Medley rock: Delusa, Mi piaci perché, T’immagini, Gioca con me, Sally, Siamo solo noi, Vita spericolata, Albachiara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori