CONCERTO TIZIANO FERRO / Lo Stadio Tour 2015: seconda serata a San Siro. Splendida coreografia al secondo anello. Scaletta e foto (5 e 4 Luglio)

- La Redazione

Tiziano Ferro, news: Lo Stadio Tour arriva a Milano per una doppia data al San Siro sabato 4 e domenica 5 Luglio. La scaletta sarà uguale alle altre date. Ecco le ultime news

TIZIANO_FERRO_amici2015-w439-h302
Tiziano Ferro

.

Come capita spesso ai concerti di Tiziano Ferro a fare un’ottima figura c’è anche un altro personaggio meraviglioso, il pubblico. Non solo ha cantato e ballato i pezzi del cantautore pontino per tutta la sera ma gli ha anche dedicato una splendida coreografia con la scritta Tiziano che campeggia sul secondo anello dello Stadio San Siro di Milano. Davvero bello ed emozionante sarà stato quindi l’approccio per il cantante che si sarà sentito a casa di fronte a tanta passione e amore, culminata anche in tantissimis striscioni che ripercorrono le parole delle sue più famose canzoni. Clicca qui per la foto.

Una delle grandi novità di questo tour è stata la rivisitazione di alcuni pezzi famosi. Tiziano Ferro si è soffermato sulla volontà di andare oltre e di cercare di rendere più attuali alcuni pezzi storici. C’è stata una vera e propria svolta sul famoso pezzo del 2006 “Stop Dimentica!” che ha segnato un grande coinvolgimento del pubblico che ha apprezzato questo cambio di chiave su alcuni dei pezzi più importanti. Tiziano ha saputo quindi ampiamente interpretare al meglio lo spirito del concerto dando ai suoi fans anche delle esperienze praticamente inedite.

Nonostante sia nato a Latina per Tiziano Ferro Milano non è una città qualunque e lo ha ribadito più volte. In queste due serate il concetto è tornato a farsi notare e il cantautore ha sottolineato come ci siano città in cui nasci e altre che ti adottano e le senti comunque come casa tua. Tiziano ha voluto fare una dedica speciale a quella che ha chiamato “la mia Milano” con ”L’amore è una cosa semplice”. Davvero un momento emozionante quello vissuto insieme a una città che il cantautore ama davvero e reputa speciale.

Nelle serate milanesi Tiziano Ferro ha dato anche grande spazio alla tecnologia, intesa sia per i suoi movimenti e le acrobazie oltre che per le immagini apparse sullo sfondo e sulla scenografia dietro al palco. Si sono mossi ingranaggi e inoltre anche dei piani mobili che hanno alternato livelli diversi di esposizione con un Tiziano Ferro praticamente abile a volare in scena. Davvero un’esibizione che si è visto negli schemi ha raggiunto davvero livelli interessanti di sperimentazione. Nella sua sobrietà Tiziano è riuscito a stupire tutti anche con queste linee che spesso si sono rese protagoniste. 

La serata è iniziata con grande entusiasmo da parte del pubblico che ha gremito lo spazio intorno al palcoscenico e le gradinate dello Stadio San Siro di Milano per questa seconda serata. Tiziano Ferro si è presentato nuovamente sul palcoscenico con un vestito nero molto elegante, con papillon nero e camicia bianca. Un abbigliamento semplice che è un classico per il cantate di Latina sempre pronto a essere molto attento ai particolari, ma anche molto sobrio negli atteggiamenti. Clicca qui per la foto.

Tiziano Ferro è una persona molto sensibile, l’ha sempre dimostrato con le sue parole ma soprattutto con i fatti. E’ così che ieri è stato protagonista di un momento molto commovente nella sua prima tappa a Milano allo Stadio San Siro. Tiziano Ferro è infatti scoppiato a piangere per l’emozione dopo aver letto una lettera di un fans che predicava alla gente di non vergognarsi dell’amore che non è un fatto privato, ma soprattutto di essere felici sempre. Un bel messaggio in un momento storico che sembra davvero lasciare poco spazio alla sincerità e all’emozione.

Tiziano Ferro ha sempre dimostrato di tenere molto ai suoi fans, ragazzo molto disponibile e sempre sorridente non si è mai negato a una foto o a un autografo. La sua dedica ai fans arrivati stasera per la sua seconda tappa allo Stadio San Siro di Milano è sicuramente da brivido. Col suo sguardo intenso compare in primo piano con sotto un bellissimo ”Vi Amo” firmato per tutti quelli che gli hanno dimostrato sempre grande attaccamento lungo gli anni della sua carriera. Clicca qui per la foto.

Ci siamo per la seconda serata di Tiziano Ferro a San Siro, dopo il successo di ieri sera si prevede un’altra serata piena di emozioni e grande musica. Il cantante pontino ha stupito tutti con la sua semplicità che come ogni volta ha accompagnato anche a livello visivo la sua esibizione. Nessun gioco incredibile di luce e abbigliamento sobrio per un cantante che ha conquistato il suo pubblico sempre con sentimento e grande profondità oltre a una voce fuori dal normale. L’appuntamento è davvero pronto ad andare in scena, Clicca qui per la foto.

Tutto è pronto per la seconda serata milanese di Tiziano Ferro e il suo “Lo stadio tour 2015”. Anche questa sera, infatti, il cantautore scalderà le ugole dei suoi fans lombardi e, siamo sicuri, non mancheranno i vip tra il pubblico. Anche ieri, infatti, sono stati tanti i volti vip a fare capolino sotto il palco di Tiziano Ferro e tra loro c’era anche Nesli. Proprio lui, infatti, qualche ora fa, ha usato il suo profilo twitter per pubblicare questo video in cui possiamo vedere Ferro alla fine del concerto e il suo pubblico ormai in delirio. 

Rullo di tamburi signori e signore perchè la maggior parte dei fans di Tiziano Ferro sono già in fila in attesa dell’apertura dei cancelli per la seconda delle due serate del suo “Lo stadio tour 2015” a San Siro. Il cantautore si prepara ancora una volta a calcare il palcoscenico costruito ad arte dell’ombra della Madonnina mentre i fans che erano presenti ieri non hanno ancora dimenticato quello che hanno visto e continuano a convidere le proprie emozioni sui social. Ecco qui una nuova foto dello spettacolo a cui in migliaia hanno assistito ieri sera a Milano.

Nella scaletta dei brani che Tiziano Ferro canterà stasera nella seconda tappa a San Siro de Lo Stadio tour 2015 c’è anche “Troppo buono”. La canzone è il quinto singolo estratto il 21 settembre 2012 dall’album L’amore è una cosa semplice del 2011. Nel brano il cantante accusa la persona amata di non aver saputo meritare l’affetto ricevuto. La canzone è stata tradotta anche in lingua spagnola da Jorge Zelev con il titolo Demasiado bueno. Ecco il video della performance di “Troppo buono” realizzato ieri a Milano da Gianluca Cerciello: clicca qui per vederlo.

Tra le migliaia di fans che ieri erano allo Stadio di San Siro a Milano per il primo concerto del Lo Stadio tour 2015 di Tiziano Ferro, c’era anche Francesco Tarducci, anche noto come Nesli. Il rapper reduce dall’ultimo Festival di Sanremo ha voluto immortalare il momento con un breve video poi postato su Twitter. Tiziano Ferro ha infatti cantato “La fine”, una cover del brano di Nesli. Il rapper si è sempre detto onorato di quest’omaggio e anche ieri sera ha voluto ringraziare il colle con un tweet: “Che storia la Vita… #tizianoferro #SanSiro #Lafine @GoWildMusic @LiveNationIT @umitalia grazie!!!”. Clicca qui per vedere il video.

Conquista tutti e tra i fans di Tiziano Ferro che ieri si sono dati appuntamento per la prima data, delle due, a Milano, c’era anche Ludovica Ferlito. E’ lei la sorella della famosa Carlotta Ferlito, la ginnasta di Vite Parallele, che ieri era al concerto di Ferro e che ha pensato bene di immortalare un momento preciso (clicca qui per vedere la foto) e condividerlo con tutti scrivendo: “Questa canzone la voglio dedicare a me stessa, per ricordarmi che non importa quanto la vita ti metta alla prova, non importa quanto sembri dura e pensi di non farcela a rialzarti, devi sempre farti forza e andare avanti perché alla fine VORREI RICORDASSI TRA I DRAMMI PIÙ BRUTTI CHE IL SOLE ESISTE PER TUTTI. ???? Uno dei concerti più belli a cui sia mai stata: lui veramente bravissimo e tutte le sue canzoni sono poesia. “.

Tiziano Ferro torna oggi con la seconda data allo Stadio di San Siro. Il grande caldo che la sta avvolgendo Milano non ha rovinato la prima serata e di sicuro non ha scoraggiato i fans di Tiziano Ferro che si sono presentati al concerto lo stesso, attrezzati di ventaglio (Clicca qui per le foto) e pronti a ogni evenienza. L’atmosfera poi si è scaldata per la musica, anche se la ventata di calore portata dal cantautore pontino ha sicuramente creato in corrispondenza un’ondata di piacere rispetto alle difficoltà legate alle questioni meteorologiche. E’ stata una serata vissuta con grandissima emozione e carica da parte del pubblico che aspettava da tempo questo splendido evento. Ma il tour non finisce qui e oggi c’è la replica, pronti per un nuovo spettacolo?

Sui social network, Twitter, Facebook e Instagram, i fans continuano a incitare Tiziano Ferro postando foto e video oltre a tanti messaggi. Sicuramente la frase più ripetuta e quella poi esposta al secondo anello dello Stadio di San Siro e cioè: “Grazie Tiziano”. Di sicuro il cantautore di Latina ha dalla sua parte tantissime persone che oltre ad adorare le sue canzoni apprezzano il suo modo di fare sempre così discreto e senza eccessi. Per Tiziano Ferro è un successo e non solo di presenti ma anche sul web, Clicca qui per la foto. Tra le cose che colpiscono di più di Tiziano Ferro c’è sicuramente, oltre alla qualità della sua musica, il suo stile semplice, sobrio ma allo stesso tempo elegante. Anche questa sera si è presentato sul palco dello Stadio San Siro di Milano con una classica camicia bianca e un papillon nero senza strafare e senza look eccessivamente stravagante. Di certo ognungo ha il suo look e fa le sue scelte, quindi non è che chi ha un modo di fare stravagante sia da considerare di livello inferiore. Piace però la sobrietà di Tiziano Ferro che nella sua semplicità riesce a essere lo stesso molto elegante, Clicca qui per la foto.Il pubblico ha dimostrato grandissimo affetto per Tiziano Ferro a più riprese, questa sera ancora una volta è stato fatto un bel tributo al cantautore di Latina. Sugli spalti infatti è apparsa un enorme coreografia, proprio in stile stadio, con scritto in bianco ”Grazie Tiziano”. Al terzo anello invece è presente un grande tricolore rosso, verde e azzurro a simboleggiare il nostro paese. Clicca qui per la foto. Tiziano Ferro ci ha abituato nelle sue esibizioni a dare molta importanza all’arte. Il palcoscenico si trasforma in una composizione di arte mobile, con poesia infatti i corpi si muovono più che danzare. Fluttuano liberi al fianco del cantautore che nel frattempo pennella i suoi pezzi. E’ per questo che è bello seguire da vicino i concerti proprio per amare poi il personale stile che ogni artista mette in scena. Tiziano Ferro è in grado di dare sempre connotati artistici e di stupire non solo l’udito ma anche la vista dei suoi fans, Clicca qui per la foto.Avete presente quando nei film con un accendino, con una torcia o più semplicemente con lo smartphone si fa il classico gesto di accompagnare la musica a un concerto? Questo stasera sta esattamente accadendo allo Stadio San Siro di Milano per Tiziano Ferro. Il pubblico è letteralmente impazzito per il cantautore di Latina e gli sta dedicando un vero e proprio omaggio legato alla passione e alla bellezza delle sue note. Sicuramente il cantante merita questo e altro perchè oltre alla sua bravura è molto bravo anche a dialogare col pubblico. Di sicuro uno spettacolo che non si vede tutti i giorni, Clicca qui per la foto. Finalmente sul palco dello Stadio San Siro di Milano c’è Tiziano Ferro che è pronto a trascinare il pubblico. I fans sono letteralmente esplosi sui social network pronti a commentare l’inizio del concerto. C’è grande emozione intorno a un cantante che davvero piace molto ai giovani di tutta Italia e non solo. Di sicuro il rapporto tra i presenti e il cantautore di Latina è sempre molto acceso durante i concerti che hanno il sold-out obbligatorio. Intanto il pubblico è già caldo e canta insieme a Tiziano, Clicca qui per il video.Lo Stadio San Siro di Milano è tutto esaurito per il concerto di Tiziano Ferro. I fans hanno già riempito i settori a disposizione per un evento molto atteso e che davvero regalerà grandi emozioni per il solito modo di trasportare il pubblico che ha il cantautore di Latina. Grazie ai social network anche chi non è allo Stadio Giuseppe Meazza potrà completamente calarsi in quella che è un’atmosfera calda e di grandissima partecipazione. Perchè è chiaro che un concerto è anche questo, fondamentale è infatti come l’artista riesce a dialogare col pubblico. Per la foto dello stadio tutto esaurito, Clicca qui.

In questo caldo mese di luglio Tiziano Ferro a iniziato dal principio. Era infatti il primo del mese allo Stadio Dall’Ara di Bologna. Stasera è appunto allo Stadio San Siro di Milano dove replicherà anche domani sera. L’otto prossimo invece sarà allo Stadio Bentegodi di Verona. Sicuramente sarà forte in tutte le date l’emozione per un’artista molto internazionale e che è riuscito a portare il marchio made in Italy anche oltre oceano, traducendo spesso i suoi testi più che altro in spagnolo. Stasera si parte da San Siro dove si replicherà anche domani.

Mancano ancora ore all’inizio del concerto che Tiziano Ferro terrà questa sera allo stadio San Siro di Milano. Per godersi lo spettacolo senza pericoli, la pagina Facebook Tiziano Ferro, il poeta, ha pubblicato una serie di consigli per non correre il rischio di sentirsi male. A Milano, infatti, oggi è una giornata infernale. Armatevi dunque, di cappello, acqua in abbondanza, zuccheri e cibo. Insomma, seguite tutti i consigli di chi segue abitualmente i concerti di Tiziano Ferro e tutto andrà per il meglio. Cliccate qui per leggerli.

Anche per i milanesi (e i lombardi in genere) è arrivato il momento di riunirsi in massa alla corte di Tiziano Ferro. Il cantautore, infatti, è arrivato all’ombra della Madonnina per una doppia data del suo Lo Stadio Tour. Il 4 e il 5 Luglio, quindi sabato e domenica, infatti, Ferro e i suoi daranno fiato alle trombe portando a casa un doppio concerto che ha fatto registrare già il tutto esaurito. Salvo sorprese, anche per i concerti milanesi la scaletta dovrebbe restare inviariata e quindi dopo l’apertura con Xdono, si continuerà con La differenza tra me e te, Troppo buono, Sere nere, Indietro, E fuori è buio, Imbranato, Il regalo più grande, Scivoli di nuovo, Il sole esiste per tutti, Senza Scappare, Mai Più Stop!, Dimentica, Xverso, L’Olimpiade, Hai delle isole negli occhi, Ed ero contentissimo, L’amore è una cosa semplice, Ti scatterò una foto, Ti voglio bene, Le cose che non dici, E Raffaella è mia, Rosso relativo, L’ultima notte al mondo, Per dirti ciao, Alla mia età e per concludere La fine, Non me lo so spiegare, la nuova Lo stadio e la mitica Incanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori