DAMON ALBARN / News, suona cinque ore e non si vuole fermare, la sicurezza lo porta fuori. In questi giorni preparava un musical su Alice Video e foto

- La Redazione

Damon Albarn, allontanato durante il concerto: il cantante britannico, leader dei Blur, non si voleva fermare dopo cinque ore di concerto e viene allontanato dalla sicurezza presente.

Damon-Albarn_R439
Damon Albarn - InfoPhoto

Damon Albarn sta facendo parlare di sè per quanto accaduto in Danimarca quando dopo cinque ore di concerto voleva proseguire ed è stato portato via a forza dalla sicurezza. Il cantante dei Blur vive un periodo davvero molto positivo e pieno di lavoro. Sta infatti contribuendo alla realizzazione del ,usical Wonderland sui temi di Alice nel Paese delle meraviglie di Lewis Carrol. Si tratta di una reinterpretazione in chiave moderna grazie all’idea di una fuga dalla realtà virtuale di Aly, al posto di Alice. La regia sarà affidata a Rufus Norris.

Damon Albarn si è reso protagonista di un episodio molto particolare, molti di voi conoscono il cantautore britannico di cui vogliamo ripercorrere un breve escursus storico. Albarn è nato a Londra nel 1968 ed è il leader dei Blur, un gruppo che negli anni ha raggiunto grandissima fam diventando il simbolo del pop della Gran Bretagna. Negli ultimi anni però Albarn si è dedicato anche ad altre situazioni musicali come quella dei Gorillaz o l’avventura dell’Africa Express. Albarn in carriera ha composto due album da solista dei 23 in totale realizzati. Convince con Suzi Winstanley con la quale ha avuto una figlia, Missy, nel 1999. Precedentemente aveva avuto una relazione con una collega, il leader degli Elatica Justine Frischmann.

E’ molto curioso quanto è accaduto al festival di Roskilde in Danimarca. Protagonista il cantante britannico Damon Alborn che si è reso protagonista di un siparietto tra il divertente e l’imbarazzante. Insieme al suo collettivo Africa Express ha iniziato il concerto alle ore 23 ma alle 4 di mattina non aveva ancora finito e non aveva soprattutto intenzione di smettere. Tanto che è stato accompagnato fuori dalla sicurezza che gli ha prima intimato di smetterla, tra l’entusiasmo dei presenti, e poi l’ha accompagnato fuori insieme agli Africa Express.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori