Jovanotti / Concerto a Bologna: Tour Lorenzo negli Stadi 2015. Tutte le emozioni. Le foto dello spettacolo (9 e 8 Luglio)

- La Redazione

Jovanotti arriva a Bologna per un’altra tappa del tour “Lorenzo negli Stadi 2015”. Nell’unica data emiliana, in scaletta saranno presenti tutti i più grandi successi del cantautore romano

Jovanotti_Lorenzo
Lorenzo Jovanotti

Non è solo un grande artista e showman che sa far felice il suo pubblico ma anche riconoscere il duro lavoro di chi lavora con lui e lo aiuta a raggiungere i meritati successi. È di pochi minuti fa un post dell’artista di Cortona sul suo profilo Facebook a commento dell’album ricco di immagini del suo tour e della sua tappa bolognese (clicca qui per vederlo). Nel messaggio Jovanotti si riferisce ai tanti commenti ai concerti ricevuti da fan che lo ringraziano contenti dello spettacolo e desidera condividere questo apprezzamento, di cui si dice grato, con il suo team che lo aiuta a costruire lo spettacolo che lo riempie di gioia, pur nell’immensa fatica fisica che lo mette a dura prova ogni serata, grazie anche al fatto che Jovanotti sul palco non si risparmia offrendo al suo pubblico uno spettacolo ricco ed emozionante. Tutti in attesa, quindi, per la prossima tappa a Roma di domenica 12 luglio, allo stadio Olimpico, accompagnati dal tormentone di questi giorni “L’estate addosso”.

Tra gli ospiti speciali del concerto di Jovanotti andato in scena ieri allo stadio Dall’Ara di Bologna c’era anche Biagio Antonacci. A testimoniare la presenza del cantante una foto pubblicata oggi da Lorenzo Cherubini sul suo profilo Instagram, in cui vediamo Jovanotti abbracciare il collega mentre si scatta un selfie: “Con @biagioantonacci amico e bella persona nel camerino di #jovabologna prima dello show #tuttoacceso #lorenzoneglistadi2015”. Clicca qui per vedere la foto.

Tra le migliaia di fans in delirio che ieri erano allo Stadio Dall’Ara di Bologna per applauidire Jovanotti, in tour con il suo “Lorenzo negli stadi tour”, c’era anche Nicola “Ballo” Balestri. L’ex bassista dei Lunapop ha commentato così su Twitter l’evento: “Uno spettacolo meraviglioso, tante emozioni e tanta energia, non vedo l’ora di rivederlo!! Marco, mancavi solo tu… #jovabologna”. Le sue parole sono piaciute molto a Lorenzo Cherubini, che ha voluto ritwittare il suo cinguettio. “Ballo” ha postato anche una foto del palco (clicca qui per vederla): “Ma la bellezza di questo palco???”.

Sicuramente Lorenzo Jovanotti si è distinto con atteggiamenti molto eccentrici e la solita carica che ha mostrato durante tutto l’arco del tour. Tant’è che i fans sottolineano come sia stato lui a portare l’estate addosso a Bologna. Perchè l’estate è l’habitat naturale di questo magnifico cantautore che ripercorrendo i passi della sua lunga carriera ha regalato emozioni e freschezza davvero incredibile. Il sorriso sempre sulle labbra ha da tempo conquistato i fans di tutta Italia, trasformando il giovane scanzonato che faceva rap in un’artista a 360°. Lorenzo ha dimostrato a più riprese di essere tra quei cantanti che spostano gli equilibri, ogni concerto infatti è stato un vero e proprio successo. Clicca qui per la foto e i commenti dei fans.

Tra le tante iniziative legate al concerto di Lorenzo Jovanotti ce n’è una che sicuramente merita attenzione e ha raccolto molti consensi. Era presente infatti un prototipo del famoso motorino di Lorenzo di fronte a una splendida gigantografia della copertina dell’ultimo album del cantautore romano. Sui social network, Facebook, Twitter e Instagram, sono circolate tantissime foto dei fans che hanno deciso di posare proprio in sella al motori di fronte alla copertina, una situazioen che ha regalato l’occasione ai presenti di portarsi a casa un piccolo souvenir targato proprio Lorenzo Jovanotti, clicca qui

A volte le risposte del pubblico in un concerto non arrivano solo attraverso le parole, il canto, ma anche attraverso le luci. Perchè spesso nel buio totale di una curva può scatenarsi la luce come unica risposta visibile, flash, cellulari fino ai più semplici accendini illuminano le gradinate del Dall’Ara e tutto questo per dare a Lorenzo Jovanotti un piccolo ritorno di fronte al grandissimo operato del cantautore che anche questa sera sul palco ha dimostrato tutta la sua vivacità, Clicca qui per la foto e i commenti dei fans.

Il concerto di questa sera sta regalando grandi emozioni come tutte le precedenti del tour di Lorenzo Jovanotti. Di sicuro questa è una tappa particolare per una città che da sempre è stata casa di grandissimi autori e nella quale sono stati ospiti davvero i migliori protagonisti della musica non solo italiana, ma proprio internazionale. Sul profilo Facebook di Jovanotti sono tante le immagini che ci portano all’interno dello Stadio così come i commenti dei fans (Clicca qui per il video e i commenti).

C’è grande entusiasmo per il concerto di Lorenzo Jovanotti che è sul palco dello Stadio Dall’Ara di Bologna. Il cantautore romano riesce a trascinare i suoi fans oltre che con le sue canzoni anche grazie a un vero e proprio spirito da showman. Per questo l’esperienza nei concerti di Lorenzo Jovanotti è sempre nuova e regala sempre nuove emozioni. Per questo le curve sono sempre gremite e gli stadi sempre pieni, così su Instagram un fan: “Siamo tutti qui ad assistere allo spettacolo più grande” (Clicca qui per la foto)

Per l’evento del Dall’Ara di Bologna sono state apportate diverse modifiche in città. La Tper ha deciso per dei bus speciali con delle corse supplementari sulla linea 21 che parte dalla Stazione Centrale. Questo andrà avanti dalle 15.00 fino alla fine del concerto. Dalle 13 a mezzanotte e quaranta Via Andrea Costa sarà chiusa alle autovetture, saranno comprese anche la Rotonda Bernardini e Via della Barca. I bus che passeranno in questa zona saranno deviati.

Nonostante il caldo cocente i fans fin dalla mattina hanno iniziato la fila davanti ai cancelli chiusi dello Stadio Dall’Ara di Bologna. Questo perchè volevano accaparrarsi i tanti ambiti posti sotto al palco. Molte persone hanno passato delle ore in fila sotto al sole in costume da bagno per aspettare il tanto atteso evento. Questa è davvero una dimostrazione di grande affetto nei confronti di un cantante che ha sempre dato molto per il suo pubblico. Il concerto sta per iniziare, finalmente l’attesa ora verrà ripagata.

Ci siamo per la tappa allo Stadio Dall’Ara di Bologna, Lorenzo Jovanotti prosegue il suo tour che di certo non si ferma qui. Il 12 prossimo il cantautore sarà nella ‘sua’ Roma allo Stadio Olimpico, il 18 invece sarà sempre allo Stadio Olimpico ma di Messina, il 22 allo Stadio Adriatico G. Cornacchia di Pescara, il 26 allo Stadio San Paolo di Napoli e il 30 a Bari all’Arena della Vittoria. Si riparte oggi dopo due giorni di stop in seguito al grande successo della due giorni (4 e 5) allo Stadio Artemio Franchi di Firenze.

Manca pochissimo al concerto di Jovanotti allo stadio Dall’Ara di Bologna e Lorenzo Cherubini è quasi pronto per salire sul palco e far saltare col ritmo trascinante della sua musica l’immensa folla che da questo pomeriggio sta riempendo lo stadio. Prima di esibirsi il cantautore ha realizzato un breve video dal “retropalco” e l’ha condiviso su Instagram: “Dal retropalco ascolto @edmenichella è bravo questo ragazzo ha carattere un bel timbro vocale e voglia di farcela. In bocca al lupo. a dopo! #lorenzo2015cc”. Nel video vediamo il palco dalla prospettiva di Jovanotti e poi il cantante mentre incontra Red Ronnie e si riprende abbracciato a lui: clicca qui per vedere il video.

Ci sarà anche Saturnino, il bassista di Jovanotti, sul palco dello stadio Dall’Ara per tappa bolognese del Lorenzo negli stadi Tour. Prima però ill musicista ha presenziato , come vediamo in questa foto postata sul suo profilo Instagram, al firmacopie del suo libro “Testa di basso” tenutosi proprio nel centro della città. Nello scatto lo vediamo sorridente in compagnia di un fan che ha avuto l’occasione di abbracciare il suo idolo e di farsi firmare la copia del libro appena acquistato.

Tutto pronto per il concerto che Jovanotti terrà questa sera allo stadio Dall’Ara di Bologna per una nuova tappa del Lorenzo negli stadi 2015. Manca davvero poco all’apertura dei cancelli come fa sapere il profilo Instagram del cantautore. L’ora X scatterà alle 16. Subito dopo, l’attesa dei fans sarà accompagnata da diversi ospiti che faranno da apripista a Jovanotti che darà il via allo show alle 21.15. I fans non stanno più nelle pelle, sicuri di assistere ad un evento meraviglioso. Cliccate qui per vedere il post.

Tutto esaurito per Jovanotti, che stasera si esibirà allo stadio Dall’Ara di Bologna per una nuova tappa del Lorenzo negli stadi 2015, che ha può vantare già 300mila telespettatori e il tutto esaurito anche per la prossima data, quella allo stadio Olimpico di Roma il 12 luglio. Il successo della “jova-experience” è tale che la Trident Management ha deciso di annunciare un nuovo tour autunnale che toccherà i principali palasport della penisola, partendo il 19 novembre dal 105 Stadium di Rimini e spostandosi poi a Milano il 27 e il 28 al Mediolanum Forum di Assago, a Bologna all’Unipol Arena il 21 dicembre e al Palalottomatica di Roma, il 27 e 28 dicembre. A tali date vanno aggiunte quelle degli appuntamenti già in vendita: PalaAlpitur di Torino (2 e 3 dicembre), Forest National di Bruxelles (8 dicembre) e Hallestadion di Zurigo (10 dicembre). Il calendario definitivo sarà annunciato il prossimo 1 settembre.

Dove si muove crea spettacolo il sempregiovane Jovanotti che sta girando l’Italia con il suo mega tour “Lorenzo negli Stadi 2015”: Padova, le tre serate milanesi consecutive e la due gironi nell’amata Firenze, dovunque il cantautore saltellante ha incantato i suoi fan proponendo tantissimi suoi successi anche rivisitati e tutti i pezzi del suo nuovo e come sempre innovativo album, 2015 CC. Ora lo show arriva a Bologna allo stadio Dall’Ara, con già da giorni il sold out per quest’unica tappa emiliana. Lo spettacolo propone non solo musica ma un vero e proprio show di balli e scenografie, con inoltre vari video colorati e psichedelici che durante le canzoni scorrono alle spalle della band: il tutto condotto da un vero showman che nonostante la non giovanissima età continua a stupire per intensità, allegria e sperimentazione. La scaletta è davvero nutrita e negli ultimi concerti ci sono state alcune piccole modifiche specie tra i pezzi più celebri del passato più rap di Jovanotti, ecco nel dettaglio le canzoni che saranno protagoniste al Dall’Ara: Penso positivo, Tutto acceso, Attaccami la spina, L’Alba, Una scintilla, Sabato, Il più grande spettacolo dopo il big bang, Bella, Stella cometa, Ora, Fango, Il mondo è tuo, Non mi annoio, Falla girare, La scienza bellezza, Tanto, L’ombelico del mondo, Musica, L’estate addosso, Estate, Le tasche piene di sassi, L’Astronauta, Serenata Rap, Come musica, Tutto l’amore che ho, La notte dei desideri, Tensione evolutiva, Mezzogiorno, Ragazzo fortunato, A te, Gli immortali, Ti porto via con me.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori