Notte della Taranta 2015 / Grande successo per il concerto-show di Melpignano: il maestro Phil Manzanera “pizzicato” anche lui (23 agosto)

- La Redazione

Notte della Taranta 2015: grande successo per il concertone di Melpignano che questa notte ha visto 200mila spettatori assistere a canti e balli della tradizione salentina. Video e foto

Ligabue_Notte_Taranta_2015
Ligabue alla Notte della Taranta 2015

Uno autentico spettacolo la Notte della Taranta 2015: 200mila spettatori lungo la grande notte di Melpignano in Salento che ha visto andare in scena il grande concertone dedicato alla pizzica salentina. Il gran maestro concertatore quest’anno ha innalzato ancora una volta il livello di questo festival in cui gente da ogni parte dell’Italia e dall’estero accorre per vedere il mix di storia, tradizione e balli più pazzi che mai. Il gran maestro quest’anno è Phil Manzanera, chitarrista icona del rock, ha suonato nella sua carriera con i Quiet Song e soprattutto con i Roxy Music: è stat lui che in questa notte tarantolata ha chiamato i vari artisti internazionali e italiani che si sono fusi ala perfezione con i talenti locali salentini in un clamoroso successo di concerto. Divertente il siparietto per cui durante un momento della nottata anche il grande Phil è stato “pizzicato” nel vero senso della parola: se non ci credete, guardate qui.

Che spettacolo in Salento per la Notte della Taranta 2015 che questa notte ha visto il concertone all night long con tantissimi ospiti eccezionali sia locali che internazionali, tutti insieme per rendere omaggio alla grande tradizione della Pizzica, il tipico ballo salentino tarantolato e amato da migliaia di italiani. Erano in tantissimi ieri notte con la presenza record di circa 200mila spettatori ad assistere al concerto show nella piccola e caratteristica Melpignano, provincia di Lecce (clicca qui per vedere il video): tra i vari artisti di certo il nome di spicco è stato Luciano Ligabue che si è prestato a cantare 4 pezzi in collaborazione con musicisti incredibili come Tony Allen e Paul Simonon (chitarrista dei Clash) e con collaborazioni di artisti salentini. I pezzi sono stati infatti un gustoso mix di rock e Taranta che ha fatto impazzire il pubblico: il cantante emiliano, ringraziando per la splendida serata di ieri, ha da poco commentato così sul suo account ufficiale Twitter. «Grazie per l’ospitalità, per il vostro affetto, per il calore e grazie per questa bellissima realtà». Ecco il tweet.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori