One Direction/ News: Harry Styles a lezione di canto (oggi, 11 gennaio 2016)

- La Redazione

One Direction, news 11 gennaio 2016: una ricerca condotta per un’app d’incontri ha determinato che il preferito degli utenti tra i 4 componenti del gruppo sarebbe Louis Tomlinson    

one_direction_nuovainquattro
One Direction

L’annunciata pausa degli One Direction è incominciata da una decina di giorni ma nonostante questo, i componenti della band sono costantemente al centro dell’attenzione pubblica per i tanti rumors di gossip che li riguardano. Una pausa che sta vedendo i vari componenti, occuparsi delle cose più disparate. Tuttavia ad incuriosire di più è ancora una volta Harry Styles che dopo aver rilasciato i primi quattro pezzi da solista ha preso una decisione clamorosa ed ossia seguire dei corsi di canto. Harry sembra che non si senta pronto per una carriera da solita ed in ragione di ciò ha incominciato a seguire delle lezioni tenute da Ron Anderson, il famoso vocal coach che in passato si è occupato di altri eccellenti artisti quali Adele e Leona Lewis.

A tutti capita di passare una serata a casa davanti alla tv almeno una volta alla settimana e anche gli One Direction non fanno eccezione. Niall Horan per esempio ieri è rimasto tra le quattro mura domestiche e, per passare il tempo, si è guardato gli spettacoli di un’altra band. Il cantante ha voluto condividere le attività della sua domenica sera con i suoi followers e ha twittato: “A casa a guardare vecchi spettacoli dei Kings of Leon! Che gruppo! La loro musica è assurdamente bella”. I suoi fans hanno evidentemente concordato con lui, come dimostrano i quasi 70mila retweet e gli oltre 120mila like. Clicca qui per vedere il cinguettio di Niall Horan.

Qualche settimana il Daily Telegraph ha rivelato che Harry Styles degli One Direction ha depositato alla ASCAP (American Society of Composers, Authors and Publishers) i diritti di quattro nuove canzoni: “Already home”, “Coco”, “Endlessly” e “5378 miles”. I crediti delle canzoni risultano condivisi con il chitarrista degli Snow Patrol John McDaid e il produttore e autore dance Gary Go. È in arrivo il primo disco da solista di Harry Styles? Sembrerebbe di sì, anche se poco più di un mese fa Harry Styles in una intervista a domanda diretta sull’argomento aveva risposto: “Tutti noi scriviamo per conto nostro per poi mettere tutto insieme. Questo è tutto”. Ma ci sono altri indizi che lasciano pensare che il più giovane degli One Direction sia pronto a spiccare il volo da solo: sempre il Daily Telegraph riporta che il cantate sta prendendo lezioni di canto. “La gente può trovare divertente Harry abbia bisogno di lezioni di canto prima di intraprendere una carriera solista, ma è una prassi del tutto normale. Lui canta bene dal vivo ma è abbastanza intelligente da capire che ha bisogno di migliorare e sviluppare ulteriormente le sue capacità vocali. Ha i piedi per terra ed è abbastanza professionista da sapere che ha bisogno di lavorare sodo per raggiungere il successo che vuole come solista”, ha rivelato una fonte al giornale.

Ogni fan degli One Direction ha il suo preferito quando si parla della band ma pare davvero che quando si parli di fascino sul pubblico, ad avere una marcia in più sia Louis Tomlinson. Dei ricercatori al lavoro per l’applicazione d’incontri Blinq hanno infatti cercato di calcolare chi tra i 4 artisti che formano il gruppo avesse più successo tra gli utenti che la usano. Lous Tomlinson è risultato essere quello più sensuale, battendo anche Harry Styles, da molti considerato il “belloccio” della band. Styles avrebbe inoltrea mancato anche il secondo posto, rubatogli da Liam Payne grazie a i suoi muscoli. Harry si è dovuto accontentare del penultimo posto, il terzo, mentre come fanalino di coda è stato scelto Niall Horan: l’irlandese, nonostante i capelli biondi e il faccino da bravo ragazzo, non sembra scatenare la passione al primo sguardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori