BRIAN MAY/ Il chitarrista dei Queen cancella i concerti: il drammatico messaggio

- La Redazione

Il tumore che aveva colpito tempo fa il chitarrista dei Queen Brian May potrebbe essere ricomparso: con un messaggio pubblico ha cancellato ogni concerto previsto nel resto dell’anno

brian-may-R439
Brian May

Pochi anni fa il chitarrista dei Queen Brian May aveva raccontato coraggiosamente in prima persona la sua battaglia contro il tumore che lo aveva colpito, battaglia che sembrava essere stata vinta. Purtroppo sembra che la malattia abbia fatto una ricomparsa: il musicista stesso ha annunciato su internet di aver cancellato ogni concerto in programma per la ricomparsa “persistente e debilitante della malattia”. Non ha specificato di quale malattia si tratti, ma purtroppo viene ovviamente da pensare alla ricomparsa del tumore che, ha detto ancora, “sta distruggendo la mia energia e le mie volontà”. I Queen, con il cantante Adam Lambert avevano in programma un tour in Asia che adesso è stato cancellato. Ecco le sue parole: “Mi trovo in uno stato che mi ha molto indebolito e ho preso la decisione di cancellare ogni impegno per il resto dell’anno. Partirò oggi su un grande uccello di acciaio per trascorrere del tempo a riprendermi in un luogo sicuro. E’ necessario spegnere i telefoni e i media per un po’, mi scuso con tutte le persone coinvolte nei progetti che dovrò sospendere. Devo scappare e la priorità è guarire, a volte non c’è scelta”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori