WADIH EL SAFI / Il Google Doodle per il 95esimo compleanno della “Voce del Libano” (Oggi, 1 novembre 2016)

- La Redazione

Wadih El Safi, il Google Doodle che celebra il 95esimo compleanno della “Voce del Libano”: chi era il cantante simbolo morto tre anni fa. Oggi, 1 novembre 2016

wadih_el_safis_doodle_google
Il Google Doodle

Si festeggia oggi il 95esimo compleanno di Wadih El Safi, una delle più importanti icone culturali del Libano. E per l’occasione è stato ideato un Google Doodle per la ricorrenza, visibile sul motore di ricerca in Marocco, Algeria, Libia, Egitto, Arabia Saudita, Iraq, Oman. Wadih El Safi divenne noto come la “Voce del Libano” dopo aver vinto un concorso nazionale alla radio, all’età di diciassette anni. Era un cantante, cantautore, compositore e attore, noto per il suo mawawil (canto improvvisato) di ‘Ataba, Mijana, e Abu el Zuluf. La carriera di Wadih El Safi è durata 75 anni e conta oltre 5.000 canzoni. Il Google Doodle di oggi vuole celebrare la ricca eredità di Wadih El Safi, che ha contribuito a incidere un’autentica identità musicale libanese, tratta dal folklore e dal patrimonio del suo paese. Il famoso cantante Wadih El Safi è nato a Niha proprio il 1° novembre del 1921, e oggi avrebbe compiuto 95 anni. E’ morto tre anni fa, l’11 ottobre 2013, a Beirut.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori