Robbie Williams / Oggi esce “Heavy Entertainment Show” il nuovo album dell’ex Take That (4 novembre 2016)

- La Redazione

Robbie Williams, l’ex Take That ritorna con un nuovo album: oggi arriva “Heavy Entertainment Show”. Le ultime notizie di oggi, 4 novembre 2016, sul cantante britannico e gli aggiornamenti.

robbie_williams1_r439
Robbie Williams

Robbie Williams è tornato con un nuovo album: oggi, 4 novembre 2016, arriva infatti “Heavy Entertainment Show”. È l’undicesima “fatica” per l’ex membro dei Take That e sarà disponibile in formato digitale, oltre che nelle tre “tradizionali” edizioni: cd, vinile e cd/dvd. Il disco di Robbie Williams è stato anticipato da “Party Like a Russian” e “Love My Life”. Per l’occasione si è riunito al produttore Guy Chambers, con cui aveva cominciato l’ascesa negli anni Novanta dopo l’addio ai Take That. “Heavy Entertainment Show” comprende 11 tracce, alle quali hanno contribuito, ad esempio, Brandon Flowers dei The Killers ed Eder Sheeran. Parlando del suo nuovo album, Robbie Williams ha spiegato quello che spera di fare con Heavy Entertainment Show: “Condividere un’esperienza con milioni di persone con un mezzo di intrattenimento leggero.. ma con gli steroidi!”. L’artista si è ispirato agli show televisivi di quando era bambino, rendendo però più forte, “heavy”, il suo spettacolo.

L’attesa è finita per i fan di Robbie Williams: oggi, infatti, uscirà il suo nuovo album, “Heavy Entertainment Show”. Ma all’orizzonte ci sono grosse novità, perché l’ex Take That presto annuncerà anche le tappe del tour negli stati europei, che comincerà a giugno 2017. È stato lo stesso Robbie Williams a dare la notizia: “Annuncerò tutte le date del mio tour il prossimo 7 novembre”, ha scritto il cantante con un post sulla sua pagina Facebook. Farà tappa anche in Italia? Robbie Williams manca nel nostro Paese dal luglio 2015: si esibì a Roma e Lucca in occasione del tour “Swings Both Ways Live”. Il primo maggio 2014, invece, è stato al PalaAlpitour di Torino, mentre il 31 luglio 2013 è stato allo stadio San Siro di Milano per il Take the Crown Stadium Tour. Ma Robbie Williams tiene banco anche per essersi sottoposto ad iniezioni di botox perché le persone continuavano a dire che è invecchiato: “Ero stanco, soffrivo di un disturbo mentale ed ero stressato e tutto questo si rifletteva sulla mia faccia”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori