MAURICE WHITE/ Earth Wind & Fire, è morto il fondatore del gruppo R&B: ecco chi era

- La Redazione

E’ scomparso all’età di 74 anni il fondatore del gruppo americano Earth Wind & Fire che portarono la disco music ai vertici delle classifiche di tutto il mondo negli anni 70

maurice-white_R439
Maurice White

Non solo musicista ma anche produttore. Maurice White nella sua lunga carriera ha infatti prodotto artisti come Barbra Streisand e Neil Diamond fra gli altri. Tra le sue innovazioni musicali va ricordato l’uso della Kalimba strumento a percussione di origini africane. Nonostante la malattia lo avesse colpito già da tempo ha continuato a lavorare fino agli ultimi anni. Nel 2007 il suo ultimo progetto musicale intitolato Interpretations: Celebrating the Music of Earth, Wind & Fire mentre dello stesso periodo lo spettacolo teatrale Hot Feet presentato a Broadway con le musiche del suo vecchio gruppo. White era nato nel 1941 a Memphis ma si trasferì ben presto a Chicago dove cominciò a lavorare come batterista per i noti studi discografici della Chess, la casa discografica blues più importante d’America. 

Era malato di Parkinson dai primi anni novanta, adesso la sua salute ha ceduto: è morto a 74 anni di età il cantante e fondatore del gruppo afro americano Earth Wind & Fire, Maurice White. “Mio fratello, eroe e migliore amico Maurice White è morto in pace nel sonno la notte scorsa. Mentre il mondo ha perso un altro grande musicista e una leggenda, la nostra famiglia chiede che venga rispettata la sua privacy mentre cominciamo una transizione che sarà molto difficile e cambierà le nostre vite. Grazie per le vostre preghiere” ha scritto su facebook il fratello Verdine. La band si era formata nel 1969 a Chicago e ben presto sarebbe diventato il gruppo di punta di un nuovo genere, definito disco music che avrebbe impazzato per tutti gli anni 70 facendo ballare il mondo. Nel corso della loro carriera gli Earth Wind & Fire avevano venduto quasi cento milioni di dischi e vinto sei Grammy Awards entrando nel 2000 nella Rock’n’Roll Hall of fame. Alcuni dei loro successi: “September”, “Shining Star”, “Got to Get You Into My Life” (dei Beatles), o ancora “Boogie Wonderland”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori