FRANK SINATRA JR/ E’ morto il figlio di The Voice, aveva 72 anni

- La Redazione

A 72 anni di età è morto per attacco cardiaco il figlio di Frank Sinatra, si era sentito male prima di un concerto. Quando aveva diciannove anni era stato rapito da malviventi

frank-sinatra-jr_R439
Il figlio di Frank Sinatra

Un attacco cardiaco mentre si trovava a Daytona Beach per un concerto. E’ morto il figlio del grande Frank Sinatra, aveva 72 anni e come il padre aveva dedicato la vita alla musica come arrangiatore, direttore d’orchestra e anche cantante, dirigendo per anni l’orchestra che accompagnava il padre nei concerti. Frank Jr. aveva cancellato il concerto sentendosi poco bene ed era stato ricoverato in ospedale e sembrava stesse migliorando, ma improvvisamente un colpo al cuore lo ha ucciso. La storia di Frank Sinatra Jr. era stata segnalata da un episodio sospetto quando a 19 anni di età, nel 1963, era stato rapito. Era stato richiesto un riscatto di 240,000 dollari. Era stato poi ritrovato sano e salvo per le strade di Bel Air. Secondo molti, il rapimento era stata una messa in scena preparata da lui stesso, anche se per l’Fbi si trattava di un autentico rapimento tanto che i malviventi erano stati arrestati, ma si è sospettato che il figlio di Sinatra fosse in combutta con loro. E’ morto come il padre, per attacco cardiaco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori