Justin Bieber/ News: Stringe le mani ai fan, Foto (oggi, 21 marzo 2016)

- La Redazione

Justin Bieber, news 21 marzo 2016: giocando con il figlio di Scooter Braun, il cantante viene quasi investito dall’auto giocattolo guidata dal bimbo. Ecco il video. 

justinbieberbiondo
Justin Bieber

Justin Bieber tiene moltissimo ai suoi fan e lo ha dimostrato in diverse situazioni. Oggi su Instagram ha pubblicato una foto che ci fa capire ancora una volta di più come il cantante canadese abbia capito come questi siano il motore della sua passione. Infatti trova la voglia di stringere le mani a tutti, facendosi scattare foto e scambiando con loro le sue emozioni anche grazie all’innovazione dei social network. Nonostante la giovane età Justin ha spesso fatto capire di comprendere l’amore che le teenager e anche ragazzi più grandi di lui provano per la sua figura che porta freschezza all’interno della musica contemporanea. Clicca qui per l’immagine e i commenti dei follower.

Ieri è andata in scena allo Staples Center di Los Angeles la prima delle tre date che Justin Bieber ha in programma in città. Per il cantante canadese è un po’ come giocare in casa e non stupisce quindi che tra il pubblico ci fosse anche la sua mamma, Pattie Malette. La madre di Justin lo accompagnerà anche nelle altre date del Purpose World Tour? Molto probabilmente no ma non poteva certo mancare nella sua prima a Los Angeles. La sua presenza non è certo passata inosservata e un suo selfie scattato sul luogo del concerto ha subito fatto il giro del web: clicca qui per vedere la foto.

Justin Bieber, nelle scorse ore, ha riacceso le speranze dei Jelena pubblicando una foto in cui bacia Selena Gomez. Uno scatto risalente alla loro storia d’amore ma che ha toccato il cuore dei milioni di fans che, ancora oggi, a distanza di tempo, sognano il lieto fine tra Justin Bieber e Selena Gomez. Nella foto, i due artisti erano giovanissimi e si scambiano un tenero bacio. L’immagina ha intenerito tutti i fans ma anche Selena Gomez che, a sorpresa, ha commentato la foto pubblicata dal suo ex fidanzato con un “Perfect”. Una sola parola che ha entusiasmato i sostenitori di Justin e Selena che non hanno mai creduto nella fine del loro amore. Il cantante canadese e l’ex stellina della Disney continuano, del resto, ad essere molto uniti nonostante la fine del loro amore. Per il momento, il ritorno di fiamma è lontanissimo ma i due, dicono i fans, saranno per sempre legati l’uno all’altra.

Justin Bieber e Marilyn Manson si sono fatti un selfie – con tanto dei duck face – sabato sera a Los Angeles. La pop star e il rocker, che recentemente si sono fotografati con indosso le rispettive maglie, si sono incontrati sabato sera: Justin ha colto l’occasione per scattare una foto e pubblicarla su Instagram. “Night out in la with the boys”, ha scritto Bieber, che si trovava a Los Angeles per tre date del suo Purpose Wolrd Tour allo Staples Center. Durante le tappe del suo tour Justin sta facendo parlare di sé per le magliette che indossa: per la prima data ha indossato una maglietta di Marilyn Manson con scritto “Bigger Than Satan” sulla schiena. In risposta Manson ha indossato una maglietta con la scritta “Bigger than Bieber”. Clicca qui per vedere il selfie di Justin Biber e Marilyn Manson 

Prove da papà per Justin Bieber? Il cantante al momento non è fidanzato ma sembra stia facendo le prove su come sarebbe essere genitore “usando” come cavia il figlio del suo manager, Scooter Braun. Oltre a lavorare insieme, Justin e Scooter sono grandi amici e non sorprende quindi che Bieber sia uno di famiglia per il figlioletto di Braun. Il bimbo ha appena iniziato a camminare ma guida già la sua piccola ma elegantissima auto giocattolo. In un video pubblicato sulla pagina Instagram di Braun vediamo infatti il piccolo guidare in un parcheggio e puntare dritto verso Justin. Impegnato a forografare il bimbo con il cellulare, Bieber schiva solo all’ultimo momento la piccola automobile che procede spedita verso di lui con a bordo il figlio d Scooter. Dopo che il cantante canadese lascia sfilare l’auto sotto le sue gambe, il bimbo decide di mettere la retro e tornare verso di lui, forse non contento che il biondo 22enne lo abbia evitato il suo primo “assalto”. Clicca qui per vedere il video.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori