ATTENTATI A BRUXELLES/ Video: Adele in concerto insulta i terroristi e canta Bob Dylan per le vittime

- La Redazione

Un tributo alle vittime e un insulto ai terroristi autori delle stragi di Bruxelles, così Adele in concerto la sera degli attentati, ecco le immagini postate su internet

Adele_r439
Immagine di archivio

“Siamo tutti qui per lo stesso motivo. Siete venuti qui per sentirmi cantare e io sono qui per farvi divertire, quindi siamo tutti uniti e questo ci rende migliori di quei bastardi”. Le parolacce non sono quello che ti aspetti da una signora della canzone come Adele, ma è il caso di dire che a volte è quello che ci vuole. La sera delle stragi di Bruxelles, la cantante si esibiva a Londra in un concerto e ha pronunciato quelle parole. Poi ha chiesto al pubblico di accendere accendini e telefonini e ha dedicato la canzone di Bob Dylan To make you feel my love alle vittime degli attentati. Le immagini sono state registrate da uno spettatore e subito messe online, con il titolo di “Il messaggio di Adele ai terroristi di Bruxelles”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori