Justin Bieber/ News: Niente stop per il ”Purpose Tour”, il cantante è già in viaggio (oggi, 1 aprile 2016)

- La Redazione

Justin Bieber, news 1 aprile 2016: la depressione di Bieber sembra peggiorare e sul palco il cantante appare sempre più triste, limitandosi a far finta di cantare per la gran parte del tempo

justinbieberbiondo
Justin Bieber

Justin Bieber aveva fatto preoccupare molto i suoi fan negli ultimi giorni. Prima infatti si era detto stanco e stressato tanto da cancellare i Meet and Greet prima dei suoi concerti. Era poi circolata la voce che parlava della cancellazione della seconda parte del suo Purpose Tour con i biebers italiani impazziti di fronte al fatto che avrebbero perso l’unica data nel nostro paese a Bologna.Oggi però un tweet proprio del cantante canadese ha fatto decisamente rientrare l’allarme. Biber ha così scritto in maniera molto semplice: “On the road Purpose Tour”, clicca qui per la cinguettata di Justin Bieber.

Nessuna relazione tra Selena Gomez e Charlie Puth. Ma secondo il sito di gossip HollywoodLife.com sembra che alla ex stellina Dinsey non sia dispiaciuta l’attenzione mediatica che ha suscitato la loro presunta relazione: “Per Selena era prevedibile che Justin si rifacesse sentire dopo quello che ha sentito su Charlie. Lei ama che lui sia così geloso”, ha detto una fonte a HollywoodLife.com. “Ama essere al centro delle attenzioni. Anche se non capisce se lui sia davvero pazzo di lei o è più una questione di ego”, ha aggiunto ancora la fonte. I fan vedranno un ritorno di fiamma tra Selena e Justin?

Dopo l’annullamento dei Meet and Greets c’è chi aveva insinuato che la depressione di Justin Bieber fosse solo una scusa per evitare gli impegni di cui non avrebbe voglia di farsi carico. Le sue ultime performance però sembrano effettivamente evidenziare la grande tristezza che pervade l’artista e in particolare l’ultima, quella alla Gila River Arena di Glandale, avrebbe lasciato poco spazio ai dubbi. Sul Pgoeniz New Times leggiamo infatti la testimonianza di chi ha assistito da vicino allo spettacolo: “Su 90 minuti e ne sono voluti circa 30 prima che Bieber iniziasse davvero a cantare qualche nota o almeno a fare finta di farlo. lo so perché sono un fotografo e lo stavo guardando attraverso un obiettivo con una lente d’ingrandimento da 500 millimetri. La sua bocca si muoveva appena e lui sembrava al massimo cercare di muoverla in sincro con il playback mentre vagava semplicmente per il palco. Dopo boyfriend si è seduto al centro del palco su un divano con una chitarra acustica e ha suonato “Insecurities” usando per la prima volta il suo microfono. Questa è stata l’unica volta in cui Bieber si è illuminato durante la serata o ha almeno dato prova delle sue abilità musicali. Era vestito con una bandana e una camicia di flanella che lo facevano sembrare un povero Kurt Cobain con un tocco di Axl Rose. Mentre cantava Love Yourself con le fans e le loro madri si è finalmente visto di cosa è capace”. Clicca qui per leggere tutto l’articolo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori