One Direction/ News: Niall Horan sarà presente al Soccer Aid di UNICEF (oggi, 10 maggio 2016)

- La Redazione

One Direction, news: il cantante Harry Styles si è tagliato i capelli per beneficenza, ma le fan vogliono sapere come è il suo nuovo look (oggi, 10 maggio 2016).

1D-harry-styles
Harry Styles

Non ci sono grandissime novità per quanto riguarda gli One Direction in qualità di band, ma di certo tutti i cantanti del gruppo nato ad X Factor continuano a far parlare di loro: in particolare, nelle ultime ore, Niall Horan avrà reso particolarmente fieri i fans del gruppo. È stato annunciato infatti che l’artista sarà presente al Soccer Aid di UNICEF in qualità di Assistant Manager al fianco di Claudio Ranieri, CT del Leicester che ha vinto la Premier League. Il Soccer Aid è un evento che ha lo scopo di raccogliere fondi da destinare allo sviluppo in casi come l’Africa, l’Asia e il Sud dell’America. Clicca qui per vedere il tweet di Soccer Aid.

Harry Styles si è tagliato i capelli seminando il panico tra le sue fan. Il cantante inglese ha deciso di dare un taglio ai suoi luoghi capelli per una buona causa. Nel weekend Harry ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto in cui si vede una mano stringere una lunga treccia di capelli: “Whoops. #Littleprincesstrust” (clicca qui per vedere la foto), ha scritto rivelando di aver donato i suoi capelli alla Little Princess Trust, un’associazione che si occupa di raccogliere capelli e creare parrucche per le bambine malate di cancro. Le fan hanno apprezzato il suo gesto, ma non sono riuscite a nascondere il dispiacere: su Twitter sono apparsi migliaia di cinguettii con l’hashtag #RIPHarrysHair. Inutile dire che ora cresce l’attesa per vedere il nuovo look del cantante. Secondo Hollywood Life dietro il nuovo taglio di capelli di Harry Styles non ci sarebbe solo un gesto caritatevole ma anche motivi di lavoro: molto probabilmente Harry ha tagliato i capelli per recitare nel nuovo film di Christopher Nolan, Dunkirk, che racconta l’evacuazione dell’esercito inglese dalla città di Dunkerque, in Francia, durante la Seconda Guerra Mondiale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori