RADIOHEAD/ Spariti da internet: la band di Thom Yorke svuota i social (oggi, 2 maggio 2016)

- La Redazione

Radiohead, spariti da internet: la band di Thom Yorke svuota i profili social e il sito da qualsiasi tipo di contenuto. Come mai? (oggi, 2 maggio 2016)

radiohead_R439
Radiohead (infophoto)

Ieri notte i profili social – Facebook, Twitter e Instagram – e il sito dei Radiohead si sono letteralmente svuotati di informazioni, foto, video. Qualsiasi tipo di contenuto. Le pagine, con i milioni di fan e follower, ci sono ancora. Ma non ci sono contenuti. D’altronde nel 2000 la band di Thom Yorke cantava “How to Disappear Completely”, ovvero “Come sparire completamente”. Il misterioso “svuotamento” social ha seguito la serie di volantini che sono stati recapitati nel weekend ai fan che in passato hanno acquistato qualcosa sul sito dei Radiohead: clicca qui per vedere il volantino. I fan che conoscono bene Thom Yorke e compagni sono speranzosi e fiduciosi che le due iniziative siano solo il preludio dell’annuncio di un nuovo disco, che seguirebbe “The King of Limbs” del 2011. “Burn the Witch” sarà il titolo del nuovo disco? L’eliminazione di tutti i contenuti virtuali è solo una scelta di marketing? Difficile a dirsi. Quel che è certo è che i Radiohead sono riusciti ad attirare l’attenzione su di sé. Il motivo è ancora tutto da svelare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori