Meat Loaf / Video, cantante rockstar sviene sul palco: tour interrotto, trasportato in ospedale (oggi, 17 giugno 2016)

- La Redazione

Il cantante Meat Loaf, uno dei più noti performer della storia del rock, si è sentito male l’altra sera durante un concerto a Edmonton in Canada crollando sul palcoscenico 

Meat-Loaf_R439
Meat Loaf

Condizioni a rischio per Meat Loaf, il grande cantante rockstar che ieri durante il concerto in Canada, è svenuto pesantemente a terra, dopo un probabile collasso. Trasportato immediatamente in ospedale, ora è a grande rischio il tour che aveva in programma tra Stati Uniti e Canada: un malore sul palco per il 68enne, musicista e grande rockstar conosciuto in tutto il continente americano. Di recente, Meat Loaf aveva appena cancellato due date del suo tour canadese a causa delle non perfette condizioni fisiche. Ora resta da capire cosa sia accaduto effettivamente al cantante per cui ora è ricoverato in una struttura ospedaliere: secondo quanto riporta la Cbc news, il musicista si sarebbe accasciato a terra sulle note di I Would Do Anything For Love. Bisognerà aspettare almeno la serata italiana per attendere qualche notizia d’oltre oceano sulle condizioni di salute, ma resta il grande panico sui social per i fan appassionati della musica di Meat Loaf.

Vero nome Michael Lee Andy, uno dei più popolari artisti rock degli anni 70, è stato protagonista di un drammatico incidente l’altra sera durante un concerto a Edmonton in Canada. Nel bel mezzo di un brano, Meat Loaf è crollato a terra perdendo i sensi, subito soccorso anche da alcuni fan che sono prontamente saliti sul palco. Shock tra la gente in platea che si chiedeva cosa stesse succedendo. L’artista che ha 68 anni, ha preso il soprannome di Meat Loaf, che significa polpette di carne, per la sua passione per il cibo anche se da diversi anni ha perso parecchio del peso che lo caratterizzava. Adesso si trova ricoverato in ospedale, prima dell’incidente dell’altra sera aveva dovuto cancellare due esibizioni per problemi fisici. Meat Loaf divenne famoso a fine anni 70 per l’album Bat out of Hell che vendette decine di milioni di copie e per la sua partecipazione al film Rocky Horror Picture Show.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori