Mika in concerto/ Palermo, Summer Tour 2016: il cantante firma la petizione per ripetere il Referendum Brexit (oggi, 26 giugno)

- La Redazione

Mika in concerto, domenica 26 giugno 2016. L’artista di origini libanesi sarà allo Stadio delle Palme di Palermo: tappa due per il Summer Festival Tour 2016. Sarà ancora un successo?

rossana-casale-mika
Mika, immagine d'archivio

Mika è pronto per la sua seconda data italiana del Summer Tour 2016: stasera, 26 giugno, sarà infatti protagonista del palco dello Stadio delle Palme a Palermo. Mentre i fans dell’ex giudice di X Factor (non tornerà nella stagione prossima) non vedono l’ora di vederlo in scena, Mika non è rimasto indifferente di fronte al risultato del Referendum Brexit che si è svolto nel Regno Unito lo scorso 23 giugno. Alla fine, ha prevalso il ‘Leave’ e dunque il Paese si sta preparando per lasciare l’Unione Europea. Moltissimi sono stati profondamente insoddisfatti del risultato, e proprio per questo è stata lanciata una petizione per chiedere di poter indurre un altro Referendum. Anche Mika, come mostra tramite questo post su Instagram, ha aderito. Nel suo commento, infatti, si legge: “My name is on there. It’s worth every try. #brexit #petition”. Tanti i fans che hanno apprezzato il suo coinvolgimento: in poco tempo il post ha infatti raggiunto e superato i 10mila like. Clicca qui per vederlo direttamente dalla pagina Instagram ufficiale di Mika.

Stasera, domenica 26 giugno 2016, Mika si esibirà presso lo Stadio delle Palme di Palermo: come riporta Palermotoday.it, non sono mancate alcune sottolineature, direttamente dal vicepresidente vicario del Consiglio comunale Nadia Spallitta. In particolare, la Spallitta ha fatto presente che non andrebbero concessi permessi per concerti (come quello di Mika o dei Negramaro) all’interno della struttura. Come si legge sul quotidiano, la vicepresidente ha sottolineato: “Stiamo parlando di un impianto di atletica leggera e che deve essere utilizzato esclusivamente per lo sport, com stabilito dall’articolo 1 del regolamento della struttura, dunque non capisco come possa essere violato o derogato questo divieto”. Dopo aver aggiunto che è comunque molto importante per la città ospitare eventi di questo calibro, Nadia Spallitta ha però aggiunto: “… non condivido la scelta dell’Amministrazione di localizzare eventi così importanti presso strutture a mio avviso inadeguata in quanto destinate urbanisticamente e funzionalmente ad altro”.

Sale l’attesta dei fans per il concerto che Mika terrà stasera, domenica 26 giugno 2016, presso lo Stadio delle Palme di Palermo, in Sicilia. L’artista originario del Libano, ma naturalizzato britannico, ha ricordato con emozione e nostalgia l’esperienza di Taormina, ma dopo la data nell’isola dello Stivale non ha certo intenzione di fermarsi: in programma, infatti, ci sono anche i concerti del 5 luglio a Pistoia, del 6 luglio a Genova e del 10 luglio 2016 a Perugia. Il Summer Tour 2016 continuerà poi il 12 luglio a Piazzola del Brenta (Padova), il 17 luglio a Barolo (Cuneo), il 28 luglio a Trieste, il 30 luglio a Chieti e il 31 luglio a Roma. Per concludere, infine, ci sarà anche la data del 2 agosto prossimo a Cernobbio (Como). Pronti?

Mika non sarà l’unico sul palcoscenico dello Stadio delle Palme di Palermo oggi, domenica 26 giugno 2016, per il Summer Tour 2016: il duo delle Xylaroo gli farà da spalla, ed aprirà le danze in terra siciliana, così come in altri concerti previsti per quest’estate. Il gruppo è composto da due sorelle originarie della Papua Nuova Guinea, Holly e Coco Chant, che si sono trasferite a Londra da Hong Kong quando erano ancora due bambine. Lo scorso 3 giugno 2016 – come si può vedere sulla loro pagina Facebook ufficiale – le Xylaroo hanno pubblicato il loro disco dal titolo “Sweetooth” e ora sono impegnate al fianco di Mika nel suo tour europeo: clicca qui per vedere il messaggio che hanno condiviso con i followers prima della data di apertura di Molfetta, direttamente dalla pagina social. Pronti a ritrovarle in scena anche oggi, a Palermo?

Il Summer Tour 2016, dopo il debutto di Molfetta, sbarca a Palermo per la data prevista per oggi, domenica 26 giugno 2016. Non poteva mancare un invito specialissimo di Mika, che l’altro giorno – direttamene dalla Grecia, dove stava passando qualche giorno di relax – ha pubblicato un video in cui si rivolge a tutti i ‘picciotti’ suoi fan, ricordando lo show per il quale ormai, davvero, le ore sono contate. Mika ha rinnovato l’invito e non ha potuto non citare con una certa emozione anche la data che ha tenuto a Taormina: “è stato uno spettacolo, è stato fantastico” sono le parole che ha usato per descrivere lo show in terra siciliana. Il pubblico, che già freme in coda in attesa delle prime note, è certo che anche più tardi Mika regalerà un altro spettacolo in grado di infiammare l’animo siciliano. Tutti pronti? Clicca qui per vedere il video realizzato dall’artista direttamente dalla sua pagina Facebook ufficiale.

Sicuramente anche grazie ad X Factor dove lo abbiamo visto nei panni di conduttore, ormai Mika è entrato a tutti gli effetti da tempo idolo degli italiani che saranno presenti a Palermo in questa serata di domenica 26 giugno, per il suo Summer Tour 2016. La data precedente che ha visto invece Molfetta come protagonista è stata un po’ come un giro di prova che vedrà l’artista attraversare l’Italia e fermarsi in diverse città, molte di più di quelle previste con il lancio del tour. Il successo di Mika parla chiaro, a partire dal disco d’oro assegnato a No Place in Heaven, il suo quarto ed ultimo album. Per questa serata palermitana il cantante di origini libanesi continuerà con la modalità già collaudata nei tour precedenti, andando in scena con un repertorio mobile che alternerà i suoi più grandi successi passati a canzoni più recenti. Sarà presente quindi anche il brano Grace Kelly che ha segnato nel 2007 l’ascesa di Mika verso il successo, oppure di Relax, Take It Easy Elle Me Dit, dello stesso anno, fino ad arrivare alle più moderne Ordinary Man e Boum Boum Boum. Nel frattempo i fans che hanno vissuto l’emozione di vedere Mika al concerto di Molfetta ne parlano entusiasti, anche se sono diversi i commenti presenti sul profilo Facebook dell’artista in cui si puntualizza una cattiva organizzazione del concerto “non c’è organizzazione su chi deve passare prima e chi no. Delle ragazze hanno scritto un numero sulle loro mani, in base a quando sono arrivati”; “I fans organizzano spesso sta cosa dei numerini, poi sta al buon senso della gente rispettarla”; “organizza vorrebbe dire organizzare davvero. Con persone addette a mettere i numeri all’arrivo di ognuno”. Si tratta comunque di poche voci fuori dal coro invece di chi si è innamorato ancora una volta della musica di Mika e che ha trovato il concerto spettacolare e frizzante. In effetti, come detto a Radio Norba all’indomani dello spettacolo, lo stesso Mika ha sottolineato che la tappa di Molfetta era da considerarsi come una prova generale del tour, una serata che per l’artista ha regalato grandi emozioni: “il concerto è stata una cosa meravigliosa”, riferisce alla radio con il suo accento britannico, “sentire che è stata una festa mi riempie di gioia. Allegria e leggerezza in un disco o in un concerto sono fondamentali”.  

Di seguito la probabile scaletta del concerto di Mika di oggi, domenica 26 giugno 2016:

Overture 
Underwater 
Boum Boum Boum 
Rain Last Party 
Overrated 
Any Other World 
Love You When I’m Drunk 
Ordinary Man 
Heroes 
Toy Boy 
Grace Kelly 
Over My Shoulder 
Good Guys 
Make You Happy 
Happy Ending 
Origin Of Love 
Relax, Take It Easy Elle Me Dit Love
Today 
Stardust

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori