Fedez / La risposta definitiva alla polemica con Gué Pequeno e Marracash (oggi, 20 gennaio 2017)

- La Redazione

Fedez: il sodalizio con J-Ax per Comunisti col rolex e la risposta a Pequeno e Marracash durante Striscia la notizia e la consegna del Tapiro D’Oro (oggi, 20 gennaio 2017)

fedez_facebook
Fedez (foto da Facebook)

La litigata tra Fedez, Guy Pequeno e Marracash è durata vari giorni e si è connotata soprattutto per la sua durezza: tra i rapper sono volate parole grosse, e questa querelle ha portato Striscia la notizia a consegnare il Tapiro d’oro a Fedez, che però ha avuto così l’occasione di chiarire una volta per tutte la sua posizione in merito alla faccenda. “Sono cose che accadono. Io non mi sono mai dichiarato rapper, ho sempre detto di essere un cantautore 2.0. Loro sanno benissimo che l’ho sempre ammesso, il problema è che probabilmente i giornali non ti danno spazio nelle interviste se non fai il nostro nome, quando non hai una certa eco mediatica”, ha detto Fedez a Valerio Staffelli. Una presa di posizione dura e che sicuramente non mancherà di suscitare altre polemiche nel giro dei rapper mainstream come Gué Pequeno e Marracash. Cosa gli risponderanno? Continueranno a pubblicare video su Instagram Stories?

Fedez ha sempre detto di essere cresciuto con le canzoni degli Articolo 31 e che J-Ax è sempre stato uno degli artisti che più l’hanno formato professionalmente quando era piccolo e giovane. I due hanno pubblicato insieme un album che sta al sesto disco di platino: Comunisti col rolex, che sta suscitando molte polemiche per i testi controcorrente che i due cantano all’interno. Fedez è stato bersagliato molte volte per le sue opinioni personali su politica e società e Comunisti col rolex vuole essere proprio una risposta a queste persone, che vedono lui e J-Ax come benpensanti con il portafoglio a destra e il cuore a sinistra. Fedez e J-Ax stanno ormai insieme a livello artistico da un po’ di tempo e il loro sodalizio sembra destinato a durare ancora per molto tempo. Fedez adesso si è buttato anche nel mondo dello spettacolo debuttando come attore in Un passo dal cielo 4, dove interpreta se stesso. Una bella crescita per un ragazzo così giovane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori