JUSTIN BIEBER/ News: verrà fissata anche una data a Mumbai per la tournée del cantate? (oggi, 7 gennaio 2017)

- La Redazione

Justin Bieber abbandona Todd, il cane malato? bufera sul cantante, che non ha pagato nemmeno le spese mediche al cucciolo di chow chow (oggi, 7 gennaio 2017)

justin_bieber
Justin Bieber

Sembrano non esaurirsi mai le buone notizie per i fans della popstar canadese Justin Bieber: la pausa dettata dalle vacanze natalizie continua per l’artista, che il prossimo 15 febbraio 2017 riprenderà il suo Purpose World Tour da Monterry, per poi sposarsi per una fantastica tripletta a Mexico City. Ora, anche coloro che lo seguono dall’India e si sono appassionati alla sua musica, potrebbero finalmente fare un salto di gioia: secondo quanto si legge sul The Indian Express, il Mumbai Mirror avrebbe rivelato che il cantante sta pensando di organizzare una data proprio a Mumbai per il prossimo maggio. Di recente, anche i Coldplay si sono esibiti in città, e l’entusiasmo – già alle stelle – esploderebbe di certo se arrivasse un’effettiva conferma. Per il momento, le date di Bieber previste per maggio sono quella del 4 maggio a Johannesburg e del 17 maggio a Città del Capo, in Sudafrica. Ci saranno novità?

Justin Bieber, la discussa pop star canadese, è nuovamente nella bufera per un atto considerato odioso dalla maggior parte delle persone: il fatto che abbia dato via il suo cane, un chow chow di nome Todd a cui aveva addirittura aperto una pagina Instagram. Il cantante avrebbe dato via Todd non appena ha saputo della brutta displasia dell’anca che il piccolo aveva: preso in consegna da un ballerino del suo staff, il ragazzo non aveva però gli 8mila dollari necessari per supportare l’operazione, e ha quindi dato il via a una compagna fondi sul web per poter curare il piccolo Todd. “Abbiamo due possibilità: farlo sopprimere (ma io mi rifiuto) o sottoporlo a una operazione chirurgica molto specializzata. Questa però costa intorno agli 8 mila dollari. Quindi vi chiedo umilmente di donare qualsiasi somma. Qualsiasi cosa sarà molto apprezzata”, aveva scritto C. J. Salvador (questo il nome del ballerino) sul web.

Intorno alla figura di Justin Bieber c’è adesso un grande sdegno visto che è ritenuto responsabile di aver dato via il suo cane solo perché malato. A intervenire per sedare un po’ gli animi è stato il ballerino C. J. Salvador, che ha spiegato che la popstar canadese non ha nulla a che vedere con Todd e ha detto che prima di darlo a lui non sapeva che fosse malato. “Solo per chiarire le cose. Todd è un Salvador. I miei genitori lo hanno adottato, e adesso abbiamo la responsabilità di prenderci cura di lui. Non ho chiesto soldi a Justin Bieber perché non ha nulla a che fare con la situazione. Ho avuto un bellissimo rapporto professionale con lui per oltre cinque anni e ho intenzione di continuare ad avercelo finché sarà possibile. L’allevatore non ha notificato, oppure non sapeva, che Todd era nato con questo difetto di nascita. La mia famiglia ha scoperto la sua condizione quando l’hanno portato a fare una visita prima di castrarlo”. Nonostante la spiegazione sono in molti a essere ancora furiosi con Justin Bieber, che stavolta potrebbe aver superato davvero il limite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori