HARRY STYLES/ Concerto all’Alcatraz di Milano: arriveranno pizza e cioccolata per i fan milanesi?

- Elisa Porcelluzzi

Questa sera, venerdì 10 novembre, alle 20.30 inizierà il concerto di Harry Styles all’Alcatraz di Milano. Si tratta dell’unica tappa italiana del Live On Tour del cantante inglese.

harrystyles2017
Harry Styles

Grande attesa per l’unico concerto italiano di Harry Styles che si terrà oggi all’Alcatraz di Milano. Le fan italiane del cantante inglese presiedono da ore l’ingresso del locale. Anche nel resto del mondo si sono verificate situazioni analoghe, ma le fan londinesi sono sicuramente state le più fortunate. Lo scorso 29 ottobre in occasione del concerto di Harry Styles all’Hammersmith Apollo a Londra, nei pressi del teatro alcuni fan si erano accampati per accaparrarsi i posti migliori l’indomani. Colpito dalla dedizione dei suoi ammiratori, il cantante ha fato recapitare ai fan infreddoliti delle pizze e delle tazze di cioccolata calda. La gradita sorpresa è stata raccontata da alcuni dei fan accampati su Twitter: “Lo amo. Harry è un esempio di come trattare la gente con gentilezza. Ha portato ai fan pizza e cioccolata calda” e “Lo staff di Harry ci ha raggiunto portando pizze e cioccolata calda per noi. Tutti erano così gentili. Incredibile”, hanno scritto. Harry Styles sarà così gentile anche con i fan italiani?

 

L’ATTESA DEI FAN

L’arrivo di Harry Styles a Milano ha generato una sorta di “Styles-mania”. Le fan del cantante inglese, come già accadeva per i concerti degli One Direction, hanno iniziato a mettersi in fila ad ore e ore dall’inizio del live. Ma a Milano le cose sono un po’ degenerate: a ben tre giorni dal live di Harry di fronte all’Alcatraz un gruppo di fan si è accampato con tanto di tende per assicurarsi le prime file. Ma la polizia le ha fatte sgomberare per motivi di sicurezza minacciando un’eventuale multa (di 550 euro) se si fossero rimesse in fila prima di venerdì 10 novembre. Dopo l’episodio Live Nation Italia, che organizza l’evento, ha invitato i partecipanti a non presentarsi con un anticipo eccessivo. Ricordiamo che le casse dell’Alcatraz per il ritiro dei biglietti apriranno alle 16.30. Le porte verranno aperte alle 18.30, mentre lo show inizierà alle 20.30. Intanto sui social i fan condividono l’ansia per l’evento: “Io che ero convinta che domani, quando arriverò all’Alcatraz mi sarei trovata quelle 100/150 persone massimo che facevano la notte, e invece già ora ci sono 200 persone e più, in fila” e “#HarryStylesLiveOnTourMilan giuro che se dopodomani arrivo e qualcuno che non è dello staff prova a mettermi un numero sulla mano o dirmi dove devo mettermi caccio un urlo che altro che i’m having your baby”.

HARRY STYLES A MILANO

Harry Styles questa sera, venerdì 10 novembre, sarà sul palco dell’Alcatraz di Milano, in occasione dell’unica tappa italiana del suo tour solista nel 2017. Ieri sera l’artista inglese si è esibito durante il terzo live di X Factor 11 con Sign of the times, il suo singolo di debutto uscito lo scorso 7 aprile e che ha conquistato la certificazione di disco di platino, avendo venduto più di 50.000 copie. “Sono molto fortunato e non vedo l’ora di suonare domani a Milano”, ha detto ieri sul palco del talent show. Per Harry sarà per la prima volta in Italia tutto da solo, dopo i concerti con gli One Direction che lo hanno portato in Italia negli anni scorso. I biglietti per il concerto di stasera all’Alcatraz sono esauriti in poche ore. Il cantante inglese, che ha recitato anche in Dunkirk di Christopher Nolan, tornerà nel nostro paese nel 2018 con altri due concerti del Live On Tour: Harry Styles si esibirà al Mediolanum Forum di Assago a Milano il prossimo 2 aprile 2018, e all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno a Bologna il 4 aprile 2018. Anche in questo caso i concerti sono già sold out.

LA SCALETTA

Il concerto di oggi, 10 novembre, all’Alcatraz inizierà alle 20.30. Al momento non è ancora stata rilasciata la scaletta della serata, ma Harry Styles nel corso del tour ha proposto una setlist ormai rodata, anche se non è da escludere quale cambiamento e qualche sorprese dell’ultimo momento. Prima di arrivare in Italia Harry si è esibito all’Afas Live Amsterdam, lo scorso 8 novembre. Ecco la scaletta del concerto, per farsi un’idea di cosa aspettarsi questa sera: Ever Since New York, Two Ghosts, Carolina, Sweet Creature, Only Angel, Woman, Meet Me in the Hallway, Just a Little Bit of Your Heart (cover del brano di Ariana Grande), Stockholm Syndrome e What Makes You Beautiful degli One Direction, Kiwi. Come bis, il cantante inglese ha proposto: From the Dining Table, The Chain (cover di Fleetwood), Kiwi e Sign of the Times.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori