OCCIDENTALI’S KARMA / Francesco Gabbani, il video su Youtube sfiora le dieci milioni di visualizzazioni (oggi, 14 febbraio 2017)

- La Redazione

Occidentali’s Karma, Francesco Gabbani: il video su Youtube della canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2017 sfiora i dieci milioni di visualizzazioni. (oggi, 14 febbraio 2017)

francesco_gabbani_sanremo
Francesco Gabbani

E’ ormai il caso di dirlo è scoppiata in Italia la Francesco Gabbani mania. Dopo la vittoria del Festival di Sanremo 2017 con la canzone ”Occidentali’s Karma” non si fa altro che parlare di lui e della sua canzone che colpisce sia per le note molto ballabili che per il senso anche profondo nonostante a tratti ironico. La scimmia poi è diventata una star al pari di chi l’ha ideata e la carriera di Francesco Gabbani si prepara a prendere il volo. Basti pensare che il video della canzone su Youtube sul canale GabbaniVEVO ha raggiunto quasi le dieci milioni di visualizzazioni addirittura il doppio della favoritissima per la vittoria finale e arrivata poi seconda Fiorella Mannoia con ”Che sia benedetta”. Mentre Francesco Gabbani si prepara per l’uscita del suo nuovo disco in Primavera si pensa anche al prossimo appuntamento di spessore all’Eurovision Song Contest di quest’estate dove si spera che il cantante possa ripetere un clamoroso successo. Clicca qui per il video di Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani.

Ha vinto il Festival di Sanremo 2017 con l’innovativa canzone ”Occidentali’s Karma”. Intanto i fan iniziano a ripescare le sue vecchie interviste per scoprire qualcosa più della sua vita. Oltre ad aver svelato la sua fede calcistica per la Juventus Francesco Gabbani ha raccontato molto anche della sua vita sentimentale sottolineando di non poter stare senza la sua dolce metà con cui convive da più di quattro anni. Lei è Dalila Iardella una tatuatrice. Al settimanale Di Più ha sottolineato: “Tra noi spesso le liti si concludevano con lei che urlava e usciva di casa. Io mi calmavo, ma ci volevano ore e le telefonavo per chiderle dov’era, poi tornava a casa. Più volte abbiamo rischiato di lasciarci e lei mi diceva che non avrei trovato un’altra in grado di sopportarmi. Dopo quattro anni di convivenza però ora mi torna difficile pensare alla mia vita senza Dalila vicino. Se oggi sono più sereno il merito è suo. Dalila mi ha visto spaccare una chitarra dalla rabbia, ma è sempre rimasta. Un’altra donna se ne sarebbe andata. Quando ho smesso di essere ossessionato del riconoscimento dato dagli altri ho recuperato serenità”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori