Concerto Depeche Mode / Global Spirit Tour: le tre date italiane. La foto del palco (5 maggio 2017)

- Annalisa Dorigo

Concerto Depeche Mode, oggi 5 maggio: la band esordisce a Stoccolma con il ‘Global Spirit Tour’ che li porterà in numerose città europee, americane e canadesi.

elton john
Elton John - La Presse

Manca poco ormai all debutto del Global Spirit Tour dei Depeche Mode, che parte questa sera dalla Friends Arena di Stoccolma. Dave Gahan, Martin Lee Gore e Andrew Fletcher si stanno preparando per salire sul palco e nel frattempo i loro fans intanto si radunano nella location del concerto. Una foto pubblicata una manciata di minuti fa su Twitter da una delle ammiratrici della band ci mostra il palco dove tra pochissime ore suoneranno i Depeche Mode e anche le persone riunite sotto ad esso. Per il momento nei settori però non sembra esserci il pienone, anche se forse le persone che hanno acquistato quei posti arriveranno più tardi: una cosa è certa, nessun vero fan dei Depeche Mode rinuncerebbe mai a un evento simile. Clicca qui per vedere lo scatto. (Aggiornamento di Linda Irico)

Parte oggi dalla Friends Arena di Stoccolma il Global Spirit Tour dei Depeche Mode, che a giugno farà tappa in Italia con i concerti a Roma, Milano e Bologna. Le date da segnarsi sul calendario sono quelle del 25, del 27 e del 29 ma nell’attesa possiamo dare un’occhiata alla pagina Instagram della band per vedere cosa ci aspetta. Molto probabilmente arriverà anche in Italia lo Spirit Store, il temporary shop del gruppo che vende gadget e merchandising non disponibili ai concerti o online. Il primo è stato inaugurato ieri al Mall of Scandinavia di Stoccolma e resterà aperto fino alle 19 di stasera. I Depeche Mode hanno invitato i fans a visitarlo prima del concerto per fare acquisti e una foto dello store è stata pubblicata sulla loro pagina Instagram, raccogliendo oltre 10mila like in meno di un giorno: clicca qui per vederla. (Aggiornamento di Linda Irico)

Sono numerose le città europee nelle quali nei prossimi mesi faranno tappa i Depeche Mode con il loro ‘Global Tour Spirit’. Tra di esse non potranno mancare alcune località italiane che accoglieranno la band e il loro nutrito seguito di fan: il 25 giugno il gruppo capitanato da Dave Graham si esibirà allo Stadio Olimpico di Roma, il 27 giugno sarà la volta di Milano allo Stadio Giuseppe Meazza mentre il 29 dello stesso mese toccherà al Dall’Ara di Bologna. Gli italiani che non potranno essere presenti in tali giorni potranno comunque prendere in considerazione i non lontani concerti di Lubiana in Slovenia il 14 maggio e di Zurigo in Svizzera il 18 giugno. Per quanto riguarda le prevendite dei tre eventi italiani a Roma, Bologna e Milano, i biglietti saranno acquistabili sul sito TicketOne al costo compreso tra i 46 e i 74 euro. Per quanto riguarda i Vip Package essi saranno disponibili a 300 euro circa.

I Depeche Mode inaugurano questa sera a Stoccolma la loro nuova trionfale tournée che nei prossimi mesi li porterà nelle principali città europee e americane. La band guidata da Dave Gaham oggi farà tappa alla Friends Arena di Stoccolma presentando i suoi più grandi successi in quello che è stato chiamato ‘Global Spirit Tour’. Sono migliaia i fan attesi nella capitale svedese per seguire una scaletta che dovrebbe riproporre i pezzi storici quali ‘Personal Jesus’ (con il quale solitamente vengono chiuse le loro esibizioni), ma anche ‘Little Soul’, ‘ Barrel of a Gun’ , ‘ Walking in my shoes’, passando per il singolo ‘Spirit’ che dà il nome anche a questi nuovi concerti.

La tappa di Stoccolma sarà soltanto l’esordio di un’estate davvero infuocata per la famosa band: a pochi giorni l’uno dall’altro, sarà possibile seguire concerti anche ad Amsterdam (il 7 maggio), a Anversa (9 maggio), a Nizza (12 maggio), Lubiana (14 maggio) proseguendo poi per molte città europee fino al 23 luglio. Dopo un mese di pausa, i Depeche Mode si sposteranno negli Stati Uniti e in Canada presentando il loro ‘Global Spirit Tour’ a Los Angeles, New York City, Washington DC, Dallas, Miami, Seattle, passando poi a Vancouver ed Edmonton dove arriveranno negli ultimi giorni di ottobre 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori