PINK / Video, l’emozionante discorso alla figlia dal palco degli Mtv Vma 2017

- Stella Dibenedetto

Pink emoziona il mondo dal palco degli Mtv Video Music Awards raccontando il discorso fatto alla figlia Willow sulla bellezza e sul cambiamento fisico, il video.

pink2017
Pink

Gli Mtv Video Music Awards 2017 hanno regalato tantissimo momenti emozionanti. Oltre al tributo a Chester Bennington e Chris Cornell, scomparsi nel corso dell’anno a pochi mesi l’uno dall’altro, uno dei momenti più toccanti è stato quello che ha visto sul palco Pink. La cantante, premiata con il Michael Jackson Vanguard Award, si è presentata sul palco con un completo scuro, gessato e dal taglio maschile. L’artista, sin dai suoi esordi, non ha mai rinunciato al suo stile scegliendo spesso degli outfit che hanno fatto anche molto discutere. Pink, però, non è mai cambiata scegliendo di restare sempre se stessa senza rinunciare alla propria indole per compiacere gli addetti ai lavori. Una caratteristica che la rendono una delle cantanti più amate e apprezzate dal pubblico. Per questo motivo, la cantante ha voluto approfittare di un palco importante come quello degli Mtv Video Music Awards 2017 per lanciare un messaggio alla sua bambina, Willow che, pur avendo solo sei anni, un giorno l’ha spiazzata dicendole di sentir la bambina più brutta del mondo e di sentirsi un maschio. Parole che avrebbero colpito qualsiasi madre ma di fronte alle quali Pink non si è persa d’animo e ha trovato il modo di spiegare alla figlia che non bisogna mai cambiare per ottenere i consensi altrui.

IL DISCORSO SULLA BELLEZZA

“Mamma sono la ragazza più brutta che conosco. Sì, mi sembra di essere un ragazzo con i capelli lunghi”, sono state queste le parole pronunciate dalla piccola Willow e che hanno spinto Pink a reagire per infondere nella figlia quella sicurezza che è necessaria per poter avere una vita felice. L’artista, così, ha realizzato un videoclip con tutte le immagini delle «rockstar androgine»: da Michael Jackson a David Bowie, da Prince a Annie Lennox e Freddie Mercury che «che vivono la loro verità e che rendono divertente ogni giorno della loro vita e che ispirano il resto del mondo». Pink, poi, ha fatto notare alla figlia come lei stessa venga spesso presa in giro per il suo aspetto fisico. «Quando la gente vuole prendermi in giro, dice di me: “Sembra un ragazzo” o “è troppo mascolina”, e ancora “Ha troppe idee” o “Il suo corpo è troppo forte”. Ma mi hai mai visto crescere i capelli? Hai mai visto cambiare il mio corpo? Oppure hai mai visto mutare il mio modo di presentarmi al mondo?», ha chiesto la cantante alla figlia che, a tutte le domande ha sempre risposto con un secco no. Pink, così, ha invitato la sua bambina ma anche tutte le persone a non cambiare mai per far felici gli altri: «Allora piccola, noi non cambiamo. Prendiamo la sabbia, prendiamo la conchiglia e creiamo una perla. E aiutiamo gli altri a cambiare in modo tale che possano vedere molti più generi di bellezza. Tu sei bellissima e io ti amo». Cliccate qui per vedere il video.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori