Neil Diamond annulla il tour/ “Ho il morbo di Parkinson”: la confessione dell’artista

- Stella Dibenedetto

Neil Diamond annulla il tour organizzato per festeggiare i 50 anni di carriera: l’artista confessa di avere il morbo di Parkinson che gli impedisce di tenere fede ai suoi impegni.

neildiamond
Neil Diamond

Neil Diamond, famoso cantautore, conosciuto soprattutto negli Stati Uniti, protagonista di una carriera ricca di successi e riconoscimenti, ha annunciato l’addio alle scene annullando il tour mondiale organizzato per festeggiare i 50 anni di carriera. L’artista stava portando la sua musica in tour facendo un grande regalo a tutti i fans che, tuttavia, hanno capito la scelta del loro beniamino. Ad annunciare la decisione è stato lo stesso Neil Diamond che, scusandosi con i fans, ha scritto: “È con grande pudore e delusione che annuncio il mio ritiro dalle tournée e dai concerti. Sono stato enormemente onorato di presentare i miei spettacoli al pubblico negli ultimi 50 anni”. Neil Diamond che aveva già fatto 55 concerti, ha dovuto annullare le ultime date in Australia e in Nuova Zelanda. Nonostante abbia detto addio agli spettacoli live, l’artista si è detto pronto ad incidere un nuovo disco non volendo ancora rinunciare alla sua musica.

LA CARRIERA DI NEIL DIAMOND

Neil Diamond, classe 1941, compirà 77 anni domani, mercoledì 24 gennaio. Ha debuttato nel mondo della musica quando aveva solo vent’anni, in coppia con Jack Parker. Il grande successo, però, arriva con i Monkees: I’m a believer, brano che in Italia è stato portato al successo da Caterina Caselli con il titolo “Sono bugiarda”. Neil Diamond ha firmato anche alcune, importanti colonne sonore cinematografiche. Nel 1973 firma quella per il film “Il gabbiano Jonathan Livingston” con cui vince un Grammy che, poi, tenterà di portare nuovamente a casa con You don’t bring me flowers, duetto di grande successo con Barbra Streisand e con The jazz singer. In 50 anni di carriera, Neil Diamond ha pubblicato 32 album in studio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori