Selena Gomez ha lasciato la rehab/ Come sta? “Va molto meglio”, continua la lotta contro il Lupus

Selena Gomez ha lasciato la rehab.

08.11.2018 - Valentina Gambino
selena-gomez-2018
Selena Gomez in rehab

Selena Gomez secondo quanto si apprende, ha lasciato la rehab. La cantante di 26 anni era stata ricoverata in una struttura psichiatrica a fine settembre, dopo aver vissuto in prima persona un fortissimo crollo emotivo. Nelle settimane precedenti al suo periodo in riabilitazione,  Selena sarebbe stata ricoverata in diverse occasioni dopo aver avuto complicazioni per via del trapianto di rene del 2017. I suoi globuli bianchi infatti, erano pericolosamente bassi e, sfortunatamente, le sue condizioni di salute non sarebbero migliorate nei giorni successivi. Le news emerse quindi, parlavano di un crollo di Selena proprio per questo motivo, sfinita dai continui controlli e ricoveri in ospedale. Secondo quanto era appreso infatti, la famosa cantante prima di cedere all’esaurimento nervoso, avrebbe tentato di strapparsi le flebo dal braccio. “Selena è fuori dal suo programma di trattamento a New York e sta andando molto meglio”, ha detto una fonte a E! Notizie lo scorso mercoledì, confidando anche che sarebbe tornata a casa dagli affetti.

Selena Gomez ha lasciato la rehab

Selena Gomez ha lasciato la rehab ed è tornata a casa. La news positiva arriva da una fonte che è voluta rimanere anonima. Prima di tornare al lavoro però, dovranno passare diverse settimane in quanto la battaglia contro il Lupus è ancora difficile da combattere. La fonte ha anche rivelato che Selena continuerà ad essere visitata dai medici proprio per migliorare definitivamente le sue condizioni di salute. Selena Gomez aveva parlato del trapianto di rene che le aveva salvato la vita. “L’artrite aveva provocato una complicazione ai reni, andavo avanti giorno per giorno”, aveva spiegato in un’intervista alla Nbc, non trattenendo le lacrime. Intervistata da Vogue nel 2017 invece, aveva confessato il  “peso” di non potere mai cedere: “Vorrei che più persone parlassero di terapia a noi ragazze viene insegnato ad essere troppo resistenti, ad essere forti e sexy, cool e rilassate… dobbiamo anche sentirci autorizzate a cadere a pezzi”.