Concerto Eminem/ Biglietti del Revival Tour in Italia il 7 luglio: esauriti, data sold out!

- Hedda Hopper

Il Revival Tour di Eminem farà tappa in Italia e i biglietti dell’unica data italiana del 7 luglio 2018 e la prevedendita inizia ieri adesso lascerà spazio alla vendita dal 2 febbraio

eminem_2017_facebook
Eminem

Dopo la prevendita dei giorni scorsi, questa mattina, 2 febbraio 2018, dalle 10, sono stati messi in vendita, su TicketOne, i biglietti del concerto di Eminem, per la prima volta in Italia il prossimo 7 luglio. Come prevedibile, in pochi minuti sono andati esauriti. Su sito, infatti, l’acquisto appare “Non disponibile”, accompagnato da un messaggio che spiega la situazione attuale: “Come già riportato in precedenza, in seguito alle vendite registrate nel corso delle Presale esclusive, le limitate disponibilità residue destinate a TicketOne dall’Organizzatore relative ad alcuni settori sono state messe in vendita alle ore 10.00 del 2 febbraio e sono al momento terminate. Seguiranno aggiornamenti solo nel caso di nuove eventuali disponibilità messe a disposizione dall’Organizzatore a TicketOne”. L’unica speranza che resta per poter assistere al live del rapper è quella di una seconda data in Italia. Verrà annunciata nei prossimi giorni, dopo la grande richiesta da parte dei suoi fan? Vi terremo aggiornati. (Agg. Alberto Graziola)

I BIGLIETTI IN VENDITA SU TICKETONE

Eminem si esibirà per la prima volta in Italia il 7 luglio 2018 all’Area Expo – Experience Milano. Dall’inizio della sua carriera, i fan italiani hanno atteso l’arrivo del rapper nel nostro Paese e, come prevedibile, c’è la corsa all’acquisto dei biglietti. Il rischio che avvenga il sold out a pochi minuti dalla vendita ufficiali dei biglietti è molto alto. I biglietti erano disponibili da mercoledì 31 gennaio alle ore 10.00 per 48 ore su MyLiveNation e su TicketOne dalle 10 di mattina del 2 febbraio 2018. La speranza è che, vista l’affluenza, ci possa essere una seconda data annunciata nelle prossime ore. In concerto, Eminem canterà alcuni dei suoi più grandi successi e, soprattutto, i pezzi che fanno parte del suo ultimo disco, Revival, rilasciato il 15 dicembre 2017. All’interno dell’album sono incluse 19 tracce. Il primo singolo rilasciato per la promoione del suo ultimo lavoro è stato “Walk on Water” in collaborazione con Beyoncé, seguito da River (con Ed Sheeran) e Chloraseptic. In Italia il disco è salito fino al settimo gradino degli album più venduti secondo quanto riportato dalla classifica Fimi. (Agg. Alberto Graziola)

EMINEM IN CONCERTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA

L’annuncio dell’arrivo di Eminem in Italia ha sicuramente messo in crisi i fan che adesso dovranno cercare di accaparrarsi i biglietti dell’unica data italiana prevista il 7 luglio all’Area Expo – Experience di Milano. Le prevendite sono già iniziate ieri ma le vendite generali inizieranno da domani, venerdì 2 febbraio, a partire dalle ore 10.00 sui circuiti Ticketmaster e Ticketone. Il rapper per la prima volta sarà in Italia dopo ben 21 anni dalla pubblicazione del suo primo album e a pochi mesi dall’uscita di Revival, il nuovo disco in vendita dallo scorso 15 dicembre e che è stato anticipato dal singolo Wal on Water in duetto con Beyoncè. I fan si sono già mobilitati per riuscire ad acquistare i biglietti disponibili soprattutto alla luce delle polemiche delle scorse settimane e il rischio che i bagarini possano metterci subito le mani.

I PREZZI DEI BIGLIETTI E LA VENDITA GENERALE

I biglietti saranno disponibili sui circuiti ufficiali dalle 10.00 del mattino al costo di 65 euro per il posto unico, 80 euro per posto PIT e a 192 euro per che include il biglietto PIT e l’ingresso ad una sala riservata con i servizi, check-in riservato, free drink e pass laminato del tour. Questi prezzi non comprendono i diritti di prevendita che sono da aggiungere ai costi dei biglietti indicati. La prevendita dei biglietti in data 31 gennaio, a partire dalle ore 10. Al momento non si sa ancora se questa sarà l’unica data o, in base alla vendita dei biglietti, si possa ottenere anche una seconda serata sempre a Milano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori