LADY GAGA STA MALE, CONCERTI ANNULLATI/ La cantante soffre di fibromialgia: la replica alle “accuse”

- Hedda Hopper

Lady Gaga di nuovo in ginocchio per via della fibromialgia. I dolori la bloccano ancora e la costringono ad annullare gli ultimi dieci concerti europei

lady-gaga
Lady Gaga

Lady Gaga sta di nuovo male. Per colpa della fibromialgia è stata costretta ad annullare dieci date del suo tour. La dolorosa decisione però, è stata inevitabile per la giovane artista che dichiara di sentirsi letteralmente “devastata” dall’accaduto: “Adoro la musica più di ogni altra cosa ma questa situazione è fuori dal mio controllo”, ha dichiarato. La celebre popstar era già stata costretta a posticipare la tappa europea del 2017: “Uso la parola soffrire non per pietà o per ricevere attenzione”, ha affermato: “Hanno detto che sto drammatizzando e che sto inventando tutto per non proseguire il tour”, continua. Poi spiega in dettaglio: “Quando uso la parola soffrire il riferimento non è soltanto al trauma e il dolore fisico ma al fatto che questa malattia ha cambiato la vita”. Dopo l’annuncio di Gaga pubblicato sui social, gli estimatori le hanno dimostrato tutta la loro vicinanza: “Ti amiamo Gaga, e tutti noi ti sosterremo e pregheremo per te”, si legge. E ancora: “La tua salute è più importante di un tour”, “Non possiamo che rispettare la sua decisione e augurarti di guarire presto, saremo sempre al tuo fianco”. Di seguito, l’artista ha ringraziato i fan: “I Love you, monsters”, ha scritto su Instagram. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

I FAN NON LA LASCIANO SOLA

Lady Gaga ha cancellato dieci date del suo tour chiudendolo praticamente qui per i problemi di salute che la stanno affliggendo. Subito è scattato l’allarme tra i suoi fan che sui social network hanno voluto condividere la preoccupazione su quanto stava accadendo. Sicuramente il messaggio lanciato dalla stessa Lady Gaga online ha lasciato un po’ di dubbi anche perché non si è soffermata sullo specificare cosa è accaduto. Da tempo l’artista sta combattendo con la fibromialgia che sicuramente le ha creato diverse preoccupazioni e che da tempo ormai la costringe a stop difficili da accettare per chi è abituato a vivere di live e di esibizioni pubbliche. Intanto però i suoi fan non la lasciano da sola, anzi portano il loro sostegno con grandissima forza e la voglia di riportarla sul palcoscenico per riuscire a dimostrare che a volte le battaglie si affrontano e si possono vincere. (agg. di Matteo Fantozzi)

LA FIBROMIALGIA E COME SI CURA

La notizia della cancellazione dei dieci concerti rimasti del Joanne World Tour è stata comunicata stamattina, dalla stessa Lady Gaga, via Twitter, con un messaggio indirizzato ai fan e alle persone che avevano già acquistato i biglietti. A causa della fibriomalgia, la cantante è stata costretta a sospondere le sue attività. Ma, esattamente cos’è la malattia di cui soffre la cantante? Il sintomo principale è il dolore -bruciore, rigidità, contrattura, tensione- che può variare in base a diversi fattori, dal clima fino al sonno e allo stress. La sofferenza si espande dai muscoli -principalmente- con punte di dolore molto intenso ed elevato. A livello di cura, come si legge sul sito ufficiale dell’associazione italiana sindrome fibromialgica “I farmaci anti-infiammatori utilizzati per trattare molte patologie reumatiche non mostrano importanti effetti nella fibromialgia. Tuttavia, basse dosi di aspirina, l’ibuprofene e il paracetamolo possono dare qualche sollievo al dolore (…) I farmaci che facilitano il sonno profondo e il rilassamento muscolare aiutano molti pazienti affetti da fibromialgia a riposare meglio”. Oltre ai medicinali, ad allievare la condizione cronica di dolore possono essere d’aiuto programmi di esercizi di stiramento (stretching) muscolare e/o che migliorino il fitness cardiovascolare, tecniche di rilassamento ed altre metodiche per ridurre la tensione muscolare e programmi educativi per aiutare il paziente, secondo il proprio personale caso clinico. (Agg. Alberto Graziola)

I PROSSIMI IMPEGNI DELLA CANTANTE

Sembrava che fosse riuscita a recuperare pienamente la salute, Lady Gaga, quando ha recuperato le prime date del tour, sospeso nei mesi scorsi. E, invece, purtroppo, ecco arrivare l’annuncio che i fan non si aspettavano affatto. I concerti previsti prima della fine del tour sono stati ufficialmente annullati. Per la cantante è un duro colpo, la fibromialgia continua a non lasciarle tregue e le impedisce, così, di potersi esibire davanti al suo pubblico. Un dolore fortissimo, come ammesso dalla stessa popstar, alle prese, nei prossimi mesi, con nuovi brani inediti da rilasciare. Ma, soprattutto, dopo un periodo di riposo, inizierà la promozione per il film nel quale è protagonista, “E’ nata una stella”, girato insieme a Bradley Cooper e remake del film omonimo del 1954 interpretato da Judy Garland. Un ruolo importante per la nuova fase musicale e cinematografica della cantante, per ora, però, costretta a prendersi una lunga pausa. [Agg. Alberto Graziola]

LO STOP PRIMA DI UN NUOVO PROGRETTO DISCOGRAFICO?

Lady Gaga ha subito un difficile stop. Il suo tour è ufficialmente finito ma i fan sperano davvero che questo non sia davvero la fine per lei. E’ vero che la star non potrà essere in tour per performance dal vivo ma questo non significa che dovrà stare a totale riposo. Cosa ne sarà allora della sua carriera? I fan sperano che questo periodo possa permettere a Lady Gaga di scrivere o pensare ad un nuovo progetto discografico con il quale mettere fine a questo percorso di difficoltà e dolore. In questi mesi la star ha combattuto con la fibromialgia e il dolore che la rende invalida a tutti gli effetti. Ancora non è chiaro come e quando Lady Gaga si curerà e cosa significherà per lei questo periodo di riposo. Non ci rimane che aspettare per scoprire i dettagli di questo suo momento di riposo e se questo davvero la terrà fuori dalla musica. (Hedda Hopper)

IL TOUR È UFFICIALMENTE FINITO

Il Joanne World Tour è ufficialmente finito. Lady Gaga aveva rimandato alcuni concerti che aveva poi cercato di recuperare (vedi quello di Milano) ma non è riuscita a portare a termine le date europee. Lady Gaga ha dovuto rinunciare ai suoi concerti, ben dieci, in diverse città del vecchio Continente e addirittura la data storica di Rio De Janeiro. La star si ferma qua, con grande dolore per via dell’amore che prova per la musica e per i suoi fan, ma è costretta a mettere la sua salute al primo posto. Tutti coloro che avevano già acquistato i biglietti dei suoi concerti possono chiederne il rimborso a partire dal 6 febbraio prossimo presso il punto vendita dove lo avevano comprato. Lady Gaga promette che tornerà presto e nel suo lungo messaggio social postato anche su Instagram scrive: “Adoro esibirmi e amo voi più di ogni altra cosa, ma questo va oltre il mio controllo. Vi prometto che tornerò ma prima di tutto mi devo curare e riprendere. Vi amo, per sempre. Lady Gaga“. Siamo sicuri che i suoi mostri la aspetteranno a braccia aperte.

LA FIBROMIALGIA LA METTE IN GINOCCHIO

Sono ore concitate queste per i fan di Lady Gaga che si troveranno costretti non solo a rinunciare al loro atteso concerto ma anche a stringere i denti sperando che la loro beniamina possa tornare quella di un tempo. Per colpa dei continui dolori e della sua fibromialgia, Lady Gaga è di nuovo in ginocchio e questo significa che si è trovata costretta nuovamente a mettere la musica in secondo piano. Come lei stessa ha spiegato in un tweet è un momento in cui la sua salute viene prima di tutto e questo significa che si è trovata costretta ad annullare le ultime dieci tappe del suo tour europeo a causa di “forti dolori”, gli stessi che hanno “influito sulla sua capacità di esibirsi dal vivo”. Già nelle scorse settimane è venuto alla luce il fatto che la star, al secolo Stefani Germanotta, 31 anni, soffre di fibromialgia e questo significa che a causa di questa sindrome reumatica va incontro ad una serie di dolori muscolari.

CANCELLATE LE ULTIME DIECI DATE DEL TOUR EUROPEO

Già le prime date del tour europeo erano slittate per lo stesso motivo e adesso è successo lo stesso con le ultime dieci. La cantante avrebbe dovuto esibirsi proprio in questi giorni a Londra e poi a Manchester, prima di proseguire nelle altre tappe europee ma con un comunicato ufficiale ha fatto sapere che, purtroppo, non sarà così. Nel comunicato si legge: “La scorsa notte, con il forte sostegno del suo team di medici, Lady Gaga ha preso la difficile decisione di interrompere le esibizioni […] E’ estremamente dispiaciuta e profondamente rattristata dal fatto che non possa esibirsi per i suoi fan europei che hanno aspettato con tanta pazienza“. I dottori che si stanno occupando di lei stanno facendo tutto il necessario affinché la star possa tornare ad esibirsi per i suoi fan ma al momento questa è l’unica decisione possibile. Le date saranno recuperate? I fan avranno davvero ancora modo di rivederla in europa?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori