Maneskin, tour nei club/ Tris di date a Milano in attesa del nuovo disco: pioggia di fans per la band

Maneskin in tour, dopo il secondo posto a X Factor il gruppo riparte dai club con una scelta sorprendente. Morirò da re sbarca nei club ed è pronta a convincere il pubblico.

22.03.2018 - Matteo Fantozzi
maneskin_xfactor_2017_cs
Maneskin

Dopo la popolarità conquistata partecipando all’ultima edizione di X Factor, i Maneskin continuano a godersi il successo e l’affetto dei fans. Tutti giovanissimi, felici del momento che stanno vivendo, i Maneskin restano, tuttavia, con i piedi per terra. Consapevoli di dover ancora fare tanta strada per restare sempre sulla cresta dell’onda, i Maneskin stanno lavorando duramente per non deludere i fans che li hanno scelti sul palco di X Factor. Sfrontati, coraggiosi e con una grande voglia di far sentire la propria voce. I Maneskin lo faranno per la prima volta durante il tour nei club dove i fans sono pronti ad inondarli d’affetto. E’ grazie a loro, infatti, che il sogno di questa giovane band continua. Dopo la pubblicazione del nuovo singolo “Morirò da re”, i Maneskin pubblicheranno presto un nuovo album per la gioia di tutti i loro sostenitori che non aspettano altro (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL TOUR NEI CLUB

A pochi giorni dalla chiusura del tour primaverile – che avrà fine il 22 aprile a Roma – sono state svelate anche le date del tour autunnale che partirà il 10 novembre da Senigallia (Ancona). I Maneskin tengono però a chiarire sin da subito che “Sarà molto diverso per allestimento e scaletta. Non faremo più per la maggior parte cover e porteremo tutti noi stessi, perché la nostra vera dimensione è il palco”. La band, reduce dall’avventura fortunata a X Factor, svela a Tgcom24 che: “Abbiamo deciso di tornare a suonare subito dopo la tv perché la cosa più importante è il contatto con il pubblico. – poi aggiungono – Però abbiamo scelto posti piccoli, vogliamo imparare il mestiere”. I fan intanto sono letteralmente in delirio, come i social dei Maneskin palesano. (Aggiornamento di Anna Montesano)

MORIRO’ DA RE È IL NUOVO SINGOLO

Svelate le date del loro primo tour, i Maneskin presentano anche il loro nuovo singolo: “Morirò da Re”. Si tratta del primo brano in italiano della band, seconda classificata dell’ultima edizione di X Factor, nato dall’esigenza di raccontarsi non solo in inglese. I Maneskin vogliono infatti dimostrare di sapersi “destreggiarsi in entrambe le lingue senza abbassare il livello del prodotto”. Come si legge su Tgcom24, il brano è un inno alla redenzione. “Dal male può nascere il bene. – dichiara la band, che poi aggiunge – Noi portiamo un messaggio: siate sicuri di voi stessi e portate sempre avanti quello in cui credete, noi non ci arrendiamo, non ci facciamo spaventare, nonostante qualcuno giudichi questa sicurezza come arroganza”. Una novità sicuramente molto apprezzata dai fan. (Aggiornamento di Anna Montesano)

DAMIANO È GIÀ UNA STAR!

Ed eccoli qua i Maneskin. I ragazzi hanno preso parte ad una conferenza stampa che ha lanciato il loro tour, le tre date milanesi e tutto in attesa del nuovo album che uscirà il prossimo autunno, salvo cambiamenti. Damiano e gli altri sono arriva in sala stampa in tutto il loro splendore e in un attimo i fan di X Factor hanno subito ricordato il loro percorso nel programma dall’intensità delle interpretazioni in italiano al sound e la forza di quelle in inglese che hanno messo Damiano sul piedistallo tanto da convincere tutti che proprio lui possa essere la nuova star del panorama italiano. Il frontman urla, canta, si spoglia, ammicca, ma in qualsiasi momento è riuscito a conquistare il pubblico a casa ma non tanto da portare a casa la vittoria nella discussa finalissima del programma di Sky. E adesso? Le richieste del pubblico e i sold out hanno spinto la band a regalare al pubblico una terza data romana e, adesso, anche una data milanese. Come andrà il nuovo disco? (Hedda Hopper)

VOGLIAMO IMPARARE IL MESTIERE

I Maneskin vanno in tour, ma prendono una decisione rivoluzionaria e cioè quella di non cavalcare l’ondata di successo arrivata da X Factor per andare nei palazzetti. Partiranno infatti dai club, una scelta fatta a loro dire per crescere ancora. I ragazzi hanno infatti ribadito: “Vogliamo imparare il mestiere e anche se non abbiamo paura di nulla partiremo dai club”. La prima tappa è stata al Santeria Social Club di Milano dove hanno raccolto ovviamente un grandissimo successo. Tra le novità anche quella di non voler più portare cover sul palcoscenico, ma di portare loro stessi con pezzi inediti per dimostrare una crescita personale che li farà maturare come gruppo. Un messaggio lanciato da chi vuole cavalcare l’ondata del successo senza passare dalla gavetta, i Maneskin no invece faranno tutto come si faceva una volta e sfonderanno non per simpatia ma perché sono bravi veramente.

L’ESPERIENZA A X FACTOR

I Maneskin sono esplosi a X Factor nell’ultima edizione dove sono arrivati secondi, beffati all’ultima serata da Lorenzo Licitra per una manciata di voti. Le preferenze raggiunte nell’ultima serata sono del 47.24% rispetto al 52.76% toccato da Licitra. Una bella soddisfazione per un gruppo che era stato criticato per le eccessive innovazioni fin dal suo debutto, ma che il pubblico ha amato per la ventata di novità portata. Nel gruppo troviamo Damiano, Ethan, Victoria e Thomas tutti molto giovani e di grande talento che a Roma si sono conosciuti e dopo un anno insieme hanno deciso di provare l’avventura nel talent show che ha lanciato personaggi davvero molto interessanti nel panorama musicale italiano. Il nome del gruppo, Maneskin, significa “Chiaro di Luna” ma i ragazzi hanno spiegato che non è legato assolutamente a un significato secondo. La loro carriera inizia ora, vedremo se riusciranno a sfondare.

I commenti dei lettori